NOVITA' MOTOCICLISMO

Follia in salsa indiana: Ghost Rider in stile Bollywood

Avete presente le ruote infuocate di Ghost Rider? I fan indiani protagonisti del video qui sotto hanno tentato di riprodurre la scena imbevendo le ruote di liquido infiammabile. Una buona idea? Diciamo che l’esperimento riesce solo a metà...

Follia in salsa indiana: Ghost Rider in stile Bollywood
Ghost Rider
Ruote infuocate e scriscia di fiamme lungo l’asfalto. Celeberrima, l’immagine evoca senza troppe difficoltà la pellicola firmata nel 2007 da Mark Steven Johnson con Nicolas Cage nel ruolo di Ghost Rider. Basato sull’omonimo personaggio del fumetto Marvel Comics, il film ha riscosso uno straordinario successo, entrando di diritto nella lunga lista di titoli dedicati ai mototciclisti cinefili. Protagonisti del video qui sotto, un paio di fan indiani hanno disastrosamente tentato di riprodurne la scena, rivestendo le ruote della moto con un panno imbevuto di un liquido infiammabile. Tutt’altro che una buona idea...Incendiata la moto e montati in sella, la telecamera riprende in effetti una buona immagine con tanto di ralenty. L’effetto, questo va detto, c’è tutto, con le ruote in fiamme e la striscia di fuoco lasciata sulla strada, proprio come nel film. Il vero problema s’è posto in seguito, cioè una volta giunto il momento di smontare di sella, cosa chè s’è rivelata essere molto più complicata del previsto. I due non hanno potuto far altro che lasciar cadere la moto a terra e correre ai ripari con un secchio pieno d’acqua e qualche manciata di terra. Alla fine l’incendio viene domato e la moto, così almeno sembrerebbe, quasi del tutto salvata. Qualche bruciatura ci sarà stata ma tutto sommato meno grave del previsto. Esperimento riuscito? Diciamo soltanto a metà: effettivamente, qualche istante di ripresa potrà fare la sua bella figura sui social!