NOVITA' MOTOCICLISMO

Garelli ritorna con il Ciclone elettrico

Riparte dal Ciclone elettrico l’avventura dello storico marchio lombardo. Un modello ispirato al celebre “motorino” degli anni Ottanta, ma con motore Bosch nel mozzo della ruota posteriore e batterie Samsung da 2 kWh per un'autonomia a zero emissioni di 120 km. Quattro le versioni in gamma: Dark, Passion, Sport e Scout

Garelli ritorna con il Ciclone elettrico
Ci sono pure le e-bike
Lo storico marchio fondato da Adalberto Garelli nei primi del Novecento potrebbe rivivere in veste elettrica. Dopo varie vicissitudini che hanno portato alla messa in liquidazione nel 2011, l’azienda è stata recentemente rilevata in “affitto” dalla Armony, produttore di bici a pedalata assistita intenzionato a definire in tempi brevi l'acquisto del marchio. In attesa dell’ufficializzazione della nuova proprietà, a EICMA sono stati svelati i piani per il rilancio: si ripartirà da uno dei ciclomotori più noti della produzione degli anni Ottanta, il Ciclone. La variante moderna riprende lo stile dell’antenato con il telaio "tubone" in alluminio, optando però per gomme piccole (13”) e larghe. A cambiare, naturalmente, è il "cuore": al posto del motore da 50 cm3 ci sono ora batterie Samsung da 2 kWh che si ricaricano in 4 ore, consentendo fino a 120 km di autonomia in modalità Eco (100 km in Tour e 80 km in Sport). Il motore invece è Bosch posizionato nel mozzo della ruota posteriore, ha una potenza di 1,5 kW con il “picco” che arriva a 2,3 kW ed è programmato per limitare la velocità entro i limiti di legge previsti per i ciclomotori: 45 km/h. Moderna la dotazione che prevede fari a Led, freni a disco e ammortizzatore Paioli, dotato di regolazione del precarico. Il ciclomotore arriverà in quattro versioniDark, Passion, Sport e Scout, con quest’ultima impreziosita da doppia sella, borsa laterale, cupolino in alluminio, particolari in pelle e pneumatici tassellati. Ad affiancare il Ciclone nella gamma Garelli ci saranno delle bici a pedalata assistita di diversa tipologia: city biketrekking e offroad, dotate di kit Bosch o dell’italiana Oli
NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    20 Febbraio 2019
    Piccoli interventi mirati a migliorare efficienza e affidabilità per la bici a idrogeno di Pragma, sufficienti comunque per ricevere una nomination al CES Award nella categoria Smart Cities. Il modello richiede solo 2 minuti per fare il pieno e ha un'autonomia di 100 km
  • Green Planet
    18 Febbraio 2019
    La nuova mountain bike elettrica spagnola è proposta in sette versioni, con quattro full suspension, due front e una variante pensata per i viaggi. Gli allestimenti sono di lusso con il modello di vertice dotato di sospensioni da 150/140 mm, freni con dischi da 200 mm e cambio elettronico
  • Green Planet
    17 Febbraio 2019
    La sesta edizione del festival delle bici a pedalata assistita abbandona Lecco per trasferirsi a Bergamo e anticipa l’appuntamento a inizio primavera. La parte espositiva è potenziata con aree dedicate alle e-cargo e agli scooter elettrici, mentre tra le attrattive spiccano i percorsi protetti per testare le e-bike e gli itinerari alla scoperta del territorio e dei suoi sapori