NOVITA' MOTOCICLISMO

G3+, la Gocycle ad edizione limitata

La versione speciale della bici elettrica inglese sarà prodotta in soli 300 esemplari con un listino "salato", ma contenuti tecnici di grande interesse. Ha telaio in magnesio con ruote in carbonio a sgancio rapido, sistema di chiusura veloce di manubrio e pedali e tanta tecnologia. Il motore anteriore ha assistenza regolabile con app e le batterie energia sufficiente per autonomie di 80 km

G3+, la Gocycle ad edizione limitata
Prime consegne a dicembre
Sono solo 300 gli esemplari della Gocycle G3+, l’edizione a tiratura limitata della compatta progettata dall’ex progettista di McLaren Richard Thorpe. Un modello già per pochi che diventa ancora più prezioso con un listino che lievita fino a 4.499 euro. A giustificare il prezzo è la tecnologia di ispirazione automobilistica utilizzata per realizzare il telaio in magnesio con meccanismo ultrarapido di chiusura di manubrio e pedali, abbinato al sistema PitstopWheels che permette la veloce rimozione delle ruote in carbonio. A distinguere la piccola e-bike inglese sono pure la presenza di forcella monobraccio ammortizzata e sospensione posteriore e l’integrazione di cablaggi e componenti del ciclo all’interno del telaio. In particolare il manubrio ha il faro con luce di circolazione diurna pensata per incrementare la visibilità del ciclista anche di giorno e l’insolito display orizzontale a Led che riporta le informazioni su livello batteria, modalità di guida, velocità e marcia inserita. Raffinata la trasmissione costituita dal cambio nel mozzo Shimano Nexus a 3 rapporti con sistema elettronico Predictive Shifting che inserisce in automatico la marcia inferiore in caso di rallentamento o arresto del ciclista per favorirne la ripartenza. Di qualità sono anche i freni a disco idraulici e il kit elettrico con motore nel mozzo della ruota anteriore e batterie “nascoste” nel telaio da 375 Wh per autonomia fino a 80 km prima della sosta per la ricarica di 4 ore. Un sistema con quattro modalità di assistenza personalizzabili tramite l’app GocycleConnect, applicazione che consente di accedere a molte altre informazioni, comprese le calorie bruciate e la forza di pedalata massima o media. La Gocycle G3+ pesa solo 16,4 kg, può essere arricchita con diversi accessori, come parafanghi e portapacchi anteriore o posteriore, e scelta in sei colori speciali, con il rosso, verde e giallo ad aggiungersi ai classici bianco, grigio metallizzato e nero opaco. La Gocycle G3+ è già ordinabile con prime consegne previste per dicembre.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    16 Novembre 2020
    Dalla quarta edizione della rassegna dedicata alla mobilità elettrica emerge con chiarezza la centralità delle due ruote a batterie nella mobilità urbana. Lo confermano i politici presenti, le prospettive di crescita del mercato di e-bike, scooter e monopattini elettrici, nonché dei mezzi in sharing. Un’ascesa favorita anche da progetti urbani che favoriscono la mobilità dolce
  • Green Planet
    02 Novembre 2020
    L’emergenza sanitaria ha cancellato la parte espositiva, ma la 4° edizione del festival della mobilità elettrica conserva comunque molti spunti di interesse, in particolare con i convegni e gli incontri dove verranno rese pubbliche le proposte per rendere più agevole la diffusione dei mezzi a batterie e per le informazioni pratiche per chi desidera passare alla mobilità a zero emissioni
  • Green Planet
    16 Ottobre 2020
    La nuova ondata di contagi in tutta Europa ha convinto gli organizzatori di Eurobike ad annullare l’edizione Special in programma a fine novembre e inserita in calendario dopo la cancellazione dell’evento di settembre. Un decisione difficile, ma inevitabile con l’aumento delle restrizioni ai viaggi e l’arrivo delle prime disdette da parte delle aziende