NOVITA' MOTOCICLISMO

Furti moto 2016: la classifica regione per regione

L’analisi elaborata da LoJack sui dati del Ministero segnala una diminuzione dei furti in Italia del 9,38%. La Campania è sempre tra la regione più colpita, prima con 9.077 furti, cioè il 2% in più rispetto all’anno precedente. La più “sicura” invece è la Valle d’Aosta, con solo 14 furti denunciati

Furti moto 2016: la classifica regione per regione
Le migliori e le peggiori
Condotta da LoJack ed elaborata tramite i dati del Ministero dei Trasporti, l’analisi relativa ai furti moto in Italia evidenzia un miglioramento della situazione: rispetto a quelli calcolati nel 2015, i furti registrati nel 2016 sono infatti diminuiti del 9,3%, passando da 50.048 a 45.351. Pur con qualche significativa eccezione, i furti delle moto sono infatti calati in quasi tutte le regioni italiane. In Basilicata, per esempio, s’è registrato nel 2016 un calo rispetto all’anno precedente del 40%, i numeri, va detto, erano e sono minimi: dalle 67 denunce nel 2015 si passa alle 40 del 2016. Seguono, tra le regioni italiane in cui i furti sono diminuiti, l’Abruzzo con un -33% e 476 furti contro gli oltre 700 del 2015, le Marche, con - 24% e 374 furti nel 2016 contro i quasi 500 del 2015 e l’Emilia Romagna, con un calo del 18,9% ed un totale di 2.059 furti contro i 2.541 dell’anno prima.
Non cambia, invece, il nome della regione più colpita: ancora una volta la Campania si guadagna la maglia nera con ben 9.077 furti nel 2016, cioè il 2,8% in più rispetto al 2015, quando i furti denunciati ammontavano a 8.827. Seguono nella classifica delle più colpite Lazio e Sicilia: il Lazio, fortunatamente in calo del 13,8%, conta 7.878 moto rubate nel 2016 (contro le 9.144 del 2015) e la Sicilia, anch’essa in calo del 7,6%, 7.494 contro gli 8115 del 2015. Giù dal podio delle peggiori, ma di un soffio, la Lombardia, quarta in classifica con un totale nel 2016 di 6.393 furti, cioè il 15,3% in meno rispetto al 2015 (7.549). Seguono poi Toscana (2.881 furti nel 2016 e - 3,1%), Puglia (2.348 nel 2016 e -16,3%), Liguria (2.264 e -15%) ed Emilia Romagna con 2.059 furti nel 2016, cioè il 18% in meno rispetto al 2015.
Confermata la regione in cui si sono verificati meno furti: la Valle d’Aosta, con soli 14 furti, 4 in più, però, rispetto al 2015. Dopo di lei tra le regioni più “sicure" per le moto la Basilicata con 40 furti e il -40% rispetto al 2015 e il Molise, terzo in questa classifica con 69 furti contro i 78 del 2015. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    26 Gennaio 2018
    Londra è alle prese con il dilagare di furti e crimini commessi con moto e scooter. Per questo il sindaco Sadiq Khan ha deciso di incontrare alcuni dei principali produttori, chiedendo loro di progettare mezzi con sistemi antimanomissione più efficaci
  • News
    26 Agosto 2017
    Su uno dei siti cinesi più famosi per l'acquisto online di attrezzatura di vario genere, sono comparsi alcuni strumenti per scassinare porte, lucchetti e ogni sorta di serratura. Purtroppo questi attrezzi sono regolarmente acquistabili per cui liberi di finire nelle mani dei malintenzionati
  • Notizie dalla rete
    24 Febbraio 2017
    Un profilo instagram raccoglie foto e video realizzati proprio dai ladri per vantarsi delle loro imprese. La polizia inglese assicura di essersi già messa sulle tracce dei criminali, ma il crescente numero di furti ha spinto alcuni motociclisti a creare una pagina facebook dove inserire foto e nomi dei sospetti