NOVITA' MOTOCICLISMO

Freecom 4X, la punta di diamante della gamma di interfoni Cardo

Il Freecom 4X è il top di gamma della linea Cardo e offre molte funzioni avanzate come ad esempio i comandi vocali e la possibilità di restare connessi con altri tre motociclisti fino a 1,2 km di distanza. Ecco come è fatto

Freecom 4X, la punta di diamante della gamma di interfoni Cardo
Gioiellino tecnologico
L'interfono Freecom 4X è il modello di punta della gamma Cardo e, oltre a comprendere tutte le funzioni tipiche degli interfono Cardo, introduce il nuovo sistema Live Intercom, un collegamento Bluetooth con riconnessione automatica fino a 4 motociclisti, con una trasmissione del suono in tempo reale di altissima qualità e una portata di 1,2 KM. In più è possibile utilizzarlo tramite comandi vocali, basterà infatti pronunciare la frase "Ehi, Cardo" per gestire l'interfono senza dover pigiare alcun tasto, una comodità non indifferente, soprattutto in termini di sicurezza quando si guida. 
In più è anche previsto il pieno supporto degli assistenti vocali di Apple e Google: basterà attivarli utilizzando lo specifico comando di attivazione vocale. Il top di gamma di casa Cardo include, inoltre, un pacchetto hardware molto raffinato come dei potenti altoparlanti da 40 mm realizzati da JBL e tre profili audio specifici per enfatizzare l'ascolto durante la guida. Trattandosi del top di gamma, il Freecom ha anche un prezzo commisurato alle molte funzioni disponibili: 269 euro per la versone mono e circa 460 euro per il pack Duo. 

 

 



Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Berlina o crossover?
Green Planet