NOVITA' MOTOCICLISMO

In Francia obbligo di guanti omologati CE dal 20 novembre

Oltralpe è entrata in vigore una modifica al codice della strada, approvata dal Comité interministériel de la sécurité routière il 2 ottobre 2015, che obbliga i motociclisti a indossare guanti certificati CE. Multe di 68 euro e un punto della patente per i trasgressori

In Francia obbligo di guanti omologati CE dal 20 novembre
Devono essere certificati CE
Per chi viaggia su due ruote la sicurezza passiva riveste una grande importanza, e l’abbigliamento ha un ruolo centrale anche se non tutti i motociclisti dimostrano di saperlo. Giacca con paraschiena, stivali, guanti... indossando abbigliamento tecnico la sicurezza, statistiche alla mano, aumenta considerevolmente. Uno degli indumenti più sottovalutati sono i guanti: le mani sono le prime a toccare terra quando si cade, non a caso secondo l’istituto francese TNS Sofres, il 20% delle vittime di incidenti stradali con la moto riportano gravi ferite alle mani. In Francia hanno quindi deciso di correre ai ripari, rendendoli obbligatori sia per il pilota sia per il passeggero. Così, dal prossimo 20 novembre, i motociclisti d’Oltralpe (ma anche gli italiani che passano il confine) dovranno obbligatoriamente indossare e far indossare al passeggero guanti certificati CE. Chi non lo farà incapperà nei rigori della legge, che tradotto in euro significa 68 euro di multa (ma se si paga entro 15 giorni la multa scende a 45 euro) a cui si aggiunge un punto in meno sulla patente. La decisione era stata presa dal Comité interministériel de la sécurité routière il 2 ottobre 2015 e ora diventa operativa. L'Italia seguirà la decisione presa dai cugini d'Oltralpe?

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Politica e trasporti
    12 Giugno 2021
    La Francia ha infine dato il via alla sperimentazione del rilevamento di rumorosità sulle strade. L’obiettivo è quello di testare l’affidabilità delle apparecchiature fonometriche ed al contempo individuare soglie massime oltre le quali fare le multe…
  • Politica e trasporti
    23 Ottobre 2020
    In Fancia APRR, società che gestisce alcuni tratti autostradali francesi, ha allestito in collaborazione con Dafy alcune aree di servizio appositamente attrezzate per accogliere i motociclisti. A disposizione armadietti sicuri per i caschi, tettoie dove ripararsi dalla pioggia, abbigliamento e kit per le emergenze
  • News
    11 Ottobre 2020
    MotoGP gara Le Mans 2020, nel warm up di stamattina la Yamaha di Franco Morbidelli ha firmato il miglior tempo davanti a Maverick Vinales, che paga poco meno di tre decimi, nonostante una caduta. Segue la Honda di Cal Crutchlow che ha preceduto il miglior pilota Ducati Danilo Petrucci, mentre Andrea Dovizioso è decimo e Valentino Rossi dodicesimo. Ecco gli orari Tv Sky e TV8