NOVITA' MOTOCICLISMO

Foglio rosa, autostrade e monopattini, come cambia il Codice della Strada

Da oggi entrano in vigore una lunga serie di novità per il Codice della Strada. Ci sono parecchie novità anche per le due ruote, dal foglio rosa, alle moto ambulanze, passando per la targa di cartone per le moto da enduro. Eccole una per una

Foglio rosa, autostrade e monopattini, come cambia il Codice della Strada
Con il DL Infrastrutture il Governo ha cambiato e aggiornato una lunga serie di norme del Codice della Strada, tra le novità ce ne sono parecchie che riguardano le due ruote, eccole una per una nell’elenco qui sotto.

Senza casco cambia la multa
Finora se il passeggero era senza casco il pilota non ne rispondeva a meno il trasportato non fosse minorenne. Ora invece il pilota sarà multato sempre insieme al passeggero.

Per i monopattini elettrici arrivano nuove regole.
- Tutti i monopattini venduti dal 1 luglio 2022 dovranno montare frecce e luce dello stop, questo obbligo sarà esteso anche ai monopattini già circolanti dal 1 gennaio 2024.
- Cala la velocità massima da 25 a 20 km/h, confermati i 6 km/h nella zone pedonali.

Esame e foglio rosa
- Col foglio rosa si potrà andare ovunque, sparisce la limitazione ad esercitarsi solo in luoghi poco frequentati-
- La durata del Foglio rosa passa a un anno, rispetto ai precedenti 6 mesi, dopo aver superato la teoria si potranno sostenere al massimo tre prove pratiche.

Che fine fanno le multe
- I comuni che fanno “cassa” con le multe d’ora in poi dovranno pubblicare una relazione annuale (pubblicata sui loro siti) in cui chiariranno come sono stati destinati i proventi delle sanzioni .

Targa di “cartone” per le enduro
- Quando si fa fuoristrada, c’è sempre il rischio che la targa si stacchi: se poi non si trova più, occorre rifare l’immatricolazione. La legge fino a oggi impediva di smontare la targa “vera” e sostituirla con una fatta per l’occasione: da adesso invece sarà possibile sostituirla con una di plastica o cartone, purché abbia i numeri delle stesse dimensioni dell’originale e fondo giallo. Questa possibilità però vale solo per i partecipanti a gare ufficiali FMI.

Elettrici in autostrada, no 125
- Le moto elettriche possono andate in autostrade e tangenziali se hanno potenza superiore a 11 kW. Niente da fare per i 125 a benzina, che sono sempre esclusi.

Le altre novità
- Arrivano le telecamere per i passaggi a livello, i furbetti che attraversano quando le sbarre sono giù saranno multati in automatico.
- Il servizio di taxi ora si potrà fare anche con moto e scooter e biciclette.
- Anche le moto potranno fare servizio si assistenza sanitaria: nascono le motoambulanze.
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Politica e trasporti
    29 Ottobre 2021
    La Federazione Motociclistica Italiana ha in queste ore espresso grande soddisfazione per quanto riguarda molte delle modifiche al Codice della Strada già approvate dalla Camera. Tasto dolente rimane invece quello del divieto dei 125 in autostrada: anomalia italiana ormai non più giustificabile…
  • Politica e trasporti
    26 Ottobre 2021
    Tra le proposte al vaglio della Commissioni Ambiente e Trasporti per la modifica del nuovo Codice della Strada, una in particolare riguarda l’obbligo di RC per monopattini e bici a pedalata assistita. La decisone spetta al Parlamento, per una volta “svincolato” da qualsiasi direttiva imposta dall’Unione Europea
  • Politica e trasporti
    14 Settembre 2021
    Automobilisti, motociclisti e ciclisti del Regno Unito si preparano all’entrata in vigore del nuovo Codie della strada. Le novità più importanti riguardano l’equiparazione di pedoni e ciclisti e l’introduzione di un nuovo “sistema gerarchico” pensato per tutelare gli utenti più deboli
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet