NOVITA' MOTOCICLISMO

FMI sigla un accordo strategico con Tiassisto24

La Federazione Motociclistica Italiana fa un ulteriore passo verso la completa digitalizzazione dei suoi servizi, firmando un nuovo accordo con Tiassisto24: ai tesserati viene così offerta la possibilità di avvalersi di nuovi servizi come quelli di consulenza HelpMulte24 e di assistenza stradale

FMI sigla un accordo strategico con Tiassisto24
FMI digitale
Impegnata ad offrire ai suoi “tesserati” servizi sempre più innovativi e di facile accesso, la Federazione Motociclistica Italiana ha di recente stretto una partnership con l’app di servizi driver centric Tiassisto24, aggiungendo così un nuovo “tassello” alla piattaforma online MyFMI.
Grazie all’accordo, i Tesserati potranno controllare tutte le scadenze ed espletare la relativa burocrazia, come il pagamento del bollo e la gestione dell’assicurazione. In più, a tutti gli iscritti, sarà reso disponibile anche HelpMulte24, cioè il sistema di Intelligenza Artificiale dedicato a supportare i conducenti in caso di contravvenzione. In pratica, è sufficiente scattare una foto con il proprio smartphone ed Elliot indicherà se la multa è dovuta e quindi va pagata, oppure se è possibile effettuare un ricorso.
Novità anche per la sezione HelpMulte24, attraverso la quale gli iscritti potranno richiedere una consulenza gratuita all’anno con Elliot ed uno sconto del 20% su servizi aggiuntivi in caso ci sia possibilità di ricorso per la multa. Inoltre, dall’apposita sezione è possibile anche accedere all’assistenza offerta da IMA Assistance, che consente di richiedere un carro attrezzi inviando la propria geolocalizzazione.

Il commento di Giovanni Copioli
L’accordo con Tiassisto24 è un altro passo nel contesto della digitalizzazione dei servizi FMI, molto importante per offrire ai nostri Tesserati e a tutti gli appassionati dei progetti che possano rendere più fruibile l’utilizzo della moto – spiega il Presidente FMI Giovanni Copioli -. Nello specifico, la tecnologia di Tiassisto24 è già utilizzata da numerosi automobilisti e sono certo che risulterà molto utile anche agli utenti delle due ruote. Questa iniziativa si inserisce nel processo di innovazione che la Federazione ha intrapreso negli anni scorsi e che continua a sviluppare, perché la tecnologia è un supporto importante sia in sella che quando si scende dalla moto; vogliamo andare incontro alle esigenze pratiche dei nostri tesserati, che in pochi secondi e in ogni momento potranno controllare se il loro mezzo è in regola. L’iniziativa HelpMulte24 offre inoltre interessanti funzioni, usufruibili anche a condizioni agevolate”.

Michele Romagnoli, CEO di Tiassisto24
Sono enormemente orgoglioso di aver completato e presentato il nuovo servizio HelpMulte24, che nei mesi di test ha suscitato molto interesse tra gli utenti e i player del settore automotive - ha detto invece Michele Romagnoli, CEO di Tiassisto24 - ed ora verrà presentato anche attraverso questa partnership con FMI, tanto voluta e cercata per poter aprire ancora di più Tiassisto24 al mondo dei motociclisti. E su di loro che vogliamo puntare in questo momento proprio perché come gli automobilisti, che già sfruttano appieno le tecnologie del nostro servizio, sono dei conducenti importanti sulla strada e senza di loro non potremo completare il nostro obiettivo di educazione all’uso corretto del proprio veicolo in strada. Infatti ricordo che, mezzi più controllati aiutano a un minor inquinamento e utenti della strada più consapevoli aiutano alla circolazione e all’abbassamento degli incidenti. Tiassisto24 da ormai 5 anni ha definito la via verso la digital transformation del settore automotive con attività di Open Innovation. E ringrazio proprio la FMI di aver scelto noi come partner per migliorare la loro crescita nei confronti dell’innovazione”.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Politica e trasporti
    03 Novembre 2020
    È finalmente online il sito per richiedere il bonus mobilità e ottenere il rimborso o un voucher da spendere ora. Abbiamo provato a vedere come funziona, ma davanti a noi c'erano più di 400.000 utenti... Per l'assistenza si potrebbe anche chiamare il call center del Ministero ma è risultato sempre occupato
  • News
    02 Novembre 2020
    Copioli era l’unico candidato ed il voto telematico ha dato un risultato inequivocabile: l’avvocato riminese ha ottenuto in prima votazione 8534 voti su 9123 disponibili, cioè il 93,54% del totale
  • News
    10 Ottobre 2020
    Una corona d’alloro dorato per rendere omaggio ai successi del nostro motociclismo. Disegnato da Aldo Drudi, il logo celebrativo del 110° anniversario FMI è stato  presentato l’8 ottobre, data in cui, nel 1911, veniva organizzato il primo Campionato Motociclistico Italiano sul percorso Milano-Aprica-Milano