NOVITA' MOTOCICLISMO

FK Motors arriva in Italia con tre nuove 125

Si amplia il ventaglio delle offerte per i giovani motociclisti: il marchio cinese FK Motors sbarca in Italia con tre modelli equipaggiati con un monocilindrico da 125 da 10,6 CV di potenza: Mini Scrambler, Street Scrambler e Street Fighter

FK Motors arriva in Italia con tre nuove 125
FK Motors
Approda in Italia FK Motors, brand già ben conosciuto sul mercato asiatico e appartenente alla famiglia FEKON, attualmente tra i maggiori produttori di motociclette in Cina. L'azienda ha sottoscritto con Administra un accordo di esclusiva per l'importazione in Italia dei tre modelli da 125 cm3 oggi disponibili: dedicate in primis ai motociclisti più giovani, ci sono Mini Scrambler, Street Scrambler e Street Fighter. Hanno fatto la loro comparsa a EICMA e poi al Motor Bike Expo di Verona. Vediamole nel dettaglio.
Spinta dal monocilindrico raffreddato ad aria da 125 cm3, la Mini Scrambler eroga una potenza di 10,6 CV a 8000 giri e una coppia di 9,6 Nm a 7000 giri. Per le sospensioni abbiamo una forcella a steli rovesciati e un monoammortizzatore. Le pinze freni mordono un disco singolo da 220 mm davanti e da 190 mm dietro, il tutto per un peso complessivo di soli 115 kg: è la più piccola delle tre. Il prezzo è di 2.690 euro.
Equipaggiata con lo stesso monocilindrico da 125cm3, la Street Scrambler (foto in alto) si differenzia oltre che per le linee, anche per la dimensione maggiorata dei dischi freno (300 mm all’anteriore e 240 mm al posteriore) e per il maggior peso, che in questo caso si attesta sui 135 kg. Per lei il prezzo è di 3.190 euro. Stessa configurazione (mono da 125 cm3 e 10,6 CV, forcella a steli rovesciati e disco singolo da 300 e da 240mm e peso di 135 kg) per la Street Fighter, che si differenzia dalle sorelle per la linea tagliente e più aggressiva. Per lei il prezzo è di 2.990 euro.
A sinistra la Street Fighter, a destra la Mini Scrambler