NOVITA' MOTOCICLISMO

F.B. Mondial: la Flat Track 125 è nostra

Qualche settimana fa il produttore cinese Zongshen ha depositato il brevetto di una bella Flat Track 125. Peccato che questo modello sia stato presentato da F.B. Mondial a EICMA 2019 e messo regolarmente in vendita in Europa da alcuni mesi. Ecco i chiarimenti della casa italiana

F.B. Mondial: la Flat Track 125 è nostra
Nei giorni scorsi aveva destato scalpore la pubblicazione di alcuni brevetti depositati dal gruppo cinese Zongshen riferiti a una Flat Track con motore 125. In molti avevano pensato a un possibile progetto che vedesse coinvolto anche il gruppo Piaggio che da anni ha una joint venture col produttore asiatico. Nulla di più sbagliato, Piaggio non c’entra nulla, il prodotto in realtà era stato presentato a EICMA 2019 da F.B. Mondial che lo ha commercializzato da alcuni mesi. La casa italiana con un comunicato a voluto chiarie come stanno le cose. Ve lo riportiamo qui sotto.

Errore di Zongshen
A seguito della pubblicazione, da parte di diverse testate nazionali e internazionali, della notizia di un brevetto depositato da parte di un nostro partner, con immagini inequivocabilmente relative a un nostro prodotto, Pelpi International, detentore dello storico marchio F.B Mondial, desidera precisare il reale stato delle cose.
Come facilmente desumibile da diversi articoli, con corredo fotografico, pubblicati dalle più importanti testate di settore in occasione di EICMA 2019, è evidente come il modello “Flat Track 125” sia un progetto esclusivo F.B Mondial, presentato sul palcoscenico internazionale nel mese di novembre 2019.

Il modello è stato commercializzato nella primavera del 2020, nonostante gli inevitabili ritardi dovuti alla situazione sanitaria mondiale, ed addirittura aggiornato come Model Year 2021 con annuncio lo scorso mese di luglio e arrivo presso la rete vendita già lo scorso settembre 2020.
Il partner produttivo cinese, approfittando delle complicazioni e delle restrizioni alla libera circolazione personale, dovute alla già citata situazione sanitaria mondiale, ha depositato nel mese di luglio un brevetto presso l’ente nazionale di gestione della proprietà intellettuale, basandosi su disegni tecnici opera di F.B Mondial, a cui aveva accesso per le proprie attività produttive, relative al modello “Flat Track 125”.
Allo stato attuale, il fornitore ha ammesso l’errore e ha dato il via alle operazioni necessarie al trasferimento di proprietà del brevetto verso F.B Mondial, che rientrerà regolarmente in possesso della propria proprietà intellettuale, nelle tempistiche tecniche previste dall’amministrazione nazionale cinese.

Si sottolinea quindi come il modello, così come presentato nelle occasioni sopra citate e rappresentato dai disegni tecnici in oggetto, verrà prodotto a livello globale esclusivamente con il marchio F.B Mondial e quindi con il nome “Flat Track 125”.
Cesare Galli, CEO di Pelpi International, ribadisce che, a partire dal rilancio dello storico marchio, avvenuto nel 2015, tutti i modelli prodotti in esclusiva da F.B Mondial vengono orgogliosamente disegnati ed ingegnerizzati in Italia dal team Ricerca&Sviluppo di Pelpi International e che tutti i relativi brevetti e proprietà intellettuali, appartengono esclusivamente all’azienda, come sempre assicurato ai propri clienti e partner.
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    12 Febbraio 2021
    La HPS 125, uno dei modelli di maggior successo di Mondial, si aggiorna e sfoggia un nuovo cruscotto e sistema di alimentazione rivisto: nonostante la Euro 5 la Casa annuncia un sensibile aumento delle prestazioni ed una riduzione dei consumi
  • News
    16 Settembre 2020
    Caratterizzate da design e finiture particolarmente curate, le HPS e le Sport Classic 125 e 300 di Mondial sono ora in promozione con uno sconto di 500 euro. L'offerta è valida fino al 31 ottobre, ecco tutti i dettagli
  • Moto
    01 Agosto 2020
    Arriverà nelle concessionarie a settembre la nuova Mondial Flat Track 125. Dotata di un moderno motore 125 raffreddato a liquido da 15 CV, monta cerchi da 19 pollici e sfoggia una dotazione tecnica raffinata, ispirata alle moto da gara