NOVITA' MOTOCICLISMO

Fantic Motor, sottoscritto un minibond da 7 milioni di euro con Unicredit

Acquista Motori Minarelli, Fantic Motor prosegue nel suo percorso di crescita grazie ad UniCredit. Il Gruppo ha infatti sottoscritto un minibond da 7 milioni di euro con obbligazione garantita al 50% da SACE: le risorse, spiegano da Fantic Motor, saranno distribuite sia per la crescita sul mercato italiano che per l’espansione sui mercati esteri

Fantic Motor, sottoscritto un minibond da 7 milioni di euro con Unicredit
Unicredit con Fantic Motor
Impegnata da una parte nel rafforzamento del mercato interno e tesa, dall’altra, all’espansione estera, Fantic Motor potrà da qui ai prossimi 6 anni contare su nuove risorse finanziarie provenienti dal prestito obbligazionario di UniCredit. Il gruppo bancario ha infatti sottoscritto un minibond da 7 milioni di euro con obbligazione garantita al 50% da SACE, società specializzate nel sostegno alle imprese italiane. L’obbiettivo, per l’appunto, è quello di “sostenere il piano di crescita domestico ed estero” dell’azienda fondata a Borzago nel 1968: le risorse, spiegano da Fantic Motor, saranno distribuite sia per la crescita interna che per l’espansione sui mercati esteri, tra cui Germania, Spagna e Stati Uniti. Per quanto riguarda le questioni “di casa”, si guarda in particolare allo sviluppo nel settore dell’elettrico, “novità” incentivata dall’acquisizione risalente a  pochi mesi fa di Motori Minarelli, ceduta da Yamaha che la controllava ormai dal 2002. “Lavoreremo per aumentare il know how di Motori Minarelli sui motori termici e sull’e-powertrain”, spiegava all’ora l’AD di Fantic Motor Mariano Roman, evidenziando le preziose conoscenze sviluppate dall’azienda di Caldera. “Fantic oggi sta attraversando un momento straordinario”, ha aggiunto ora Roman ribadendo il concetto. “Questa operazione con UniCredit ci permette di consolidare ulteriormente il nostro piano di sviluppo e di investimenti oltre che sui segmenti attuali, moto off road ed e-bikes, che rappresentano il DNA dell’azienda, anche su progetti e prodotti legati alla mobilità sostenibile”.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Maggio 2021
    L'amministratore delegato del brand italiano delinea le prossime mosse, sia nella produzione che nelle corse: "Crediamo nel due tempi, Witteveen sta lavorando a un 300, ma non dimentichiamo i quattro tempi e a Eicma vedremo un 450". Nel cross il passaggio al mondiale è vicino, a livello industriale l'acquisizione di Motori Minarelli è il simbolo della crescita: "Vogliamo produrre tutto qua"
  • Green Planet
    21 Febbraio 2021
    Le proposte variano dal downhill al trail, ma non mancano le soluzioni per la città. C'è una nuova batteria da 720Wh e anche il propulsore è stato migliorato negli attriti e nel peso. I prezzi sono compresi in una forbice tra i 10.490 euro e i 3.390 euro
  • Industria e finanza
    21 Gennaio 2021
    Yamaha cede all'azienda veneta il brand e lo stabilimento di Calderara. Nel futuro del marchio emiliano ci sarà un rafforzamento dell'attività, che passerà anche attraverso una svolta green "Lavoreremo per aumentare il know how di Motori Minarelli sui motori termici, sull'e-powertrain" ha dichiarato Mariano Roman, ad di Fantc Motor