NOVITA' MOTOCICLISMO

Enrico Piaggio: un sogno italiano, questa sera su Rai1

Va in onda stasera su Rai Uno “Enrico Piaggio: un sogno italiano”. Girato da Umberto Marino ed interpretato, tra gli altri, da Alessio Boni, Roberto Ciufoli e Francesco Pannofino, il film racconta la storia dell’imprenditore e della nascita della Vespa

Enrico Piaggio: un sogno italiano, questa sera su Rai1
Enrico Piaggio
Tralasciando gli ottocenteschi esperimenti nella meccanica navale prima e ferroviaria poi, la nascita di Piaggio, così come noi motociclisti ancora oggi la intendiamo, risale al primissimo Dopo Guerra e, più precisamente, al 1946. In quell’anno anno infatti, grazie al fortunato ed avanguardista progetto dell’ingegner Corradino D’Ascanio, iniziò la produzione di un ormai iconico modello, la Vespa, destinata di lì in breve tempo a diventare il più celebre e diffuso scooter di tutto il mondo. Una storia che attraversa un secolo, intricandosi a tratti con quella della nazione che le diede i natali e ben raccontata nel nuovo film co prodotto Rai Fiction e Movieheart “Enrico Piaggio: un sogno italiano”. Girato lo scorso luglio tra Pisa e Pontedera con la regia di Umberto Marino, il film racconta appunta gli avvenimenti, il percorso, i protagonisti ed i colpi di scena che, attraverso mille traversie, permisero all’imprenditore Enrico Piaggio (nel film interpretato da Alessio Boni) alla realizzazione della prima Vespa e, con essa, alla motorizzazione di un’intera nazione.
Scritto da Francesco Massaro, Roberto Jannone e Franco Bernini, il film vede la partecipazione nel cast di grandi attori della scena nazionale come Violante Placido, Francesco Pannofino, Enrica Pintore e Roberto Ciufoli (nei panni di Corradino D’Ascanio).
Sarà trasmesso questa sera su Rai Uno a partire dalle 21.20. 


NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    18 Novembre 2019
    Il robot a guida autonoma Gita è disponibile oggi su amazon in versione (RED) per raccogliere fondi a sostegno della lotta all’AIDS
  • Scooter
    05 Novembre 2019
    Rinnovato profondamente e non solo nel look, il ruote alte Piaggio adotta l’ultima versione dei motori i-get 125 e 150, più ecologici e potenti, ha luce DRL e fari full led, nuovi cerchi con pneumatico posteriore più largo, una sella più confortevole e pedane più comode per il passeggero
  • News
    25 Settembre 2019
    La Ves prodotta in Cina non sarebbe una copia della "cugina" made in Pontedera. Il ricorso presentato da Piaggio infatti è stato respinto dalla Corte di giustizia Ue: il "vespone" firmato Zhejiang Zhonzheng Industry potrà essere venduto senza problemi