NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019 - Triumph Thruxton RS sempre classica, ma più sportiva

Al salone di Milano la casa inglese ha ampliato la famiglia delle sue sportive classiche con la versione RS che monta un motore più potente, freni firmati Brembo e una lunga lista di accessori

EICMA 2019 - Triumph Thruxton RS sempre classica, ma più sportiva
Sportività british
Per il 2020 Triumph ha deciso di allargare la famiglia delle sue Thruxton con un modello ancora più sportivo: la Thruxton RS, che sfoggia prestazioni più elevate grazie al motore più potente e alla maneggevolezza da café racer, oltre a finiture e dettagli molto curati. Il bicilindrico parallelo da 1200 cm3 guadagna infatti 8 CV e arriva a 105 CV a 7500 giri, con la zona rossa che inizia 500 giri dopo, mentre la coppia è rimasta invariata: 112 Nm è sempre il valore massimo erogato ma a 700 giri più in basso (4.250 giri). A gestire il motore ci pensa un pacchetto di elettronica aggiornata: tre sono le modalità di guida collegate all'acceleratore ride-by-wire - Sport, Strada e Pioggia - che regolano la risposta dell'acceleratore e la potenza erogata; abbiamo poi controllo di trazione regolabile per adattarsi alle condizioni di guida. I tecnici hanno lavorato anche alla riduzione del peso, e la RS ora è di 6 kg più leggera rispetto alla versione precedente (197 i kg a secco). A frenare la Thruxton RS ci pensano due dischi flottanti Brembo da 310 mm all’anteriore con pinze monoblocco radiali a 4 pistoncini, dietro, invece, troviamo un impianto Nissin con disco da 220 mm. Sui cerchi da 17 pollici ci sono, come pneumatici di primo equipaggiamento, i prestazionali Metzeler Racetec RR. Quanto alle sospensioni abbiamo una forcella Showa con steli da 43 mm completamente regolabile e una coppia di ammortizzatori Öhlins anch’essi regolabili. Ricca come sempre la lista di accessori, tra cui i nuovi silenziatori Arrow in acciaio inossidabile spazzolato con fondelli in carbonio, la mezza carena in stile café racer, o ancora il kit d’ispirazione "Track Racer". 
Cliccate qui per scoprire le novità di EICMA 2018.
 


NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    02 Marzo 2020
    Divertenti su strada, queste Scrambler “alla moda” possono anche affrontare percorsi offroad impegnativi. Prezzi elevati
  • News
    26 Febbraio 2020
    Triumph sposterà la produzione di buona parte dei modelli in gamma negli stabilimenti di Chonbouri, in Thailandia. Già “ridotta” a solo il 10% del totale, la produzione su suolo inglese si assottiglierà ulteriormente a soli 4.500 esemplari l’anno. In compenso, è prevista una crescita nel reparto Ricerca e Sviluppo che rimarrà in Inghilterra
  • News
    20 Febbraio 2020
    La casa di Hinckley ha lanciato nuove "coperture" destinate alle moto usate in vendita presso la sua rete di concessionari ufficiali. Si tratta di una garanzia di dodici mesi, valida in tutta Europa, che copre i costi di riparazione di eventuali guasti