NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019, Triumph Bobber TFC e Bonneville Bud Ekins, le special inglesi

A Milano la casa inglese ha presentato tre versioni molto speciali, la Bobber Factory Custom che sarà prodotta in soli 750 esemplari numerati e le special edition delle Bonneville T100 e T120 dedicate al mitico Bud Ekins

EICMA 2019, Triumph Bobber TFC e Bonneville Bud Ekins, le special inglesi
Per collezionisti
Tra le novità di Triumph al salone di Milano ci sono tre versioni speciali realizzate su base Bobber e Bonneville T100 e T120. La Bobber TFC (Triumph Factory Custom) sarà realizzato in soli 750 esemplari, ciascuno con una targhetta numerata; vanta finiture e dettagli personalizzati di gran lusso e un motore 1200 cm3 più potente del 13% (10 CV e 4 Nm di coppia in più), e un telaio più leggero he contribuisce anche alla riduzione di peso: la Bobber TFC sulla bilancia segna 5 kg in meno della Bobber Black. Abbiamo poi forcella completamente regolabile Öhlins, silenziatori Arrow, doppie pinze freno monoblocco anteriori Brembo M50 con pompa freno radiale Brembo MCS. Tre sono le modalità di guida: strada, pioggia, sport.
Altre due chicche dallo stand di Triumph sono le special edition dell’immortale Bonneville: T120 e T100 sono presenti nell’allestimento “Bud Ekins”, personaggio iconico degli anni 60, amico fraterno di Steve McQueen. Stuntman abilissimo, Bud Ekins ha fatto probabilmente il salto in moto più famoso della storia del cinema, impersonando come controfigura proprio Steve McQueen ne “La grande fuga”. Queste due special edition presentano una verniciatura speciale bicolore e alcune componenti dedicate come il tappo del serbatoio Monza, impugnature del manubrio diamantate zigrinate e specchi retrovisori personalizzati. Ogni modello sarà venduto con un certificato di autenticità che include un resoconto dell'incredibile storia di Bud Ekins, firmato da Nick Bloor, ceo di Triumph e dalle figlie di Bud Ekins, Susan Ekins e Donna Ekins.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    16 Novembre 2019
    Triumph “ufficializza” l’arrivo della nuova Tiger 900 2020 con un video teaser che, come di consueto in questi casi, gioca tutto sul "mistero" senza mostrarci nulla più di qualche sfuggevole immagine vedo-non vedo. Per l’unveiling ufficiale dovremo pazientare fino al 3 dicembre
  • Scooter
    13 Novembre 2019
    Di scooter come il Dragster non ne esistono, sfoggia soluzioni tecniche da special come il telaio a traliccio in tubi e la sospensione anteriore con monobraccio. I motori invece sono Piaggio 125 e 200 e le gomme di larga sezione. È già possibile prenotarlo sul sito della casa
  • Moto
    11 Novembre 2019
    Doveva essere una delle star dello stand BMW a Milano, ma il prototipo non si è visto in fiera. Poco male ecco le foto della R18/2: lo stile è personale ma qusta volta ispirato alle maxicustom più recenti, il motore è sempre il boxer da 1800 cm3