NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019 - Moto Morini X-Cape, adventure made in Italy

Al Salone di Milano Moto Morini ha tolto il velo alla sua proposta per il mototurismo a 360°. La X-Cape monta il nuovo motore bicilindrico da 649 cm3 raffreddato a liquido, mentre carrozzeria protettiva e ciclistica promettono lunghi viaggi in comodità

EICMA 2019 - Moto Morini X-Cape, adventure made in Italy
Per i viaggitori veloci
Allo stand di Moto Morini del salone di Milano, tra le sorprese più fotografate è la X-Cape, versione tuttoterreno della piattaforma su cui è nata anche la Seiemmezzo, altra novità della casa italiana per il 2020. La X-Cape segna il ritorno della Casa italiana alle tuttoterreno, dopo l’esperienza maturata con la Granpasso alcuni anni fa. A colpire l’attenzione è la ruota anteriore da 19 pollici e la robusta forcella regolabile con steli da ben 50 mm di diametro: insieme costituiscono un avantreno solido, che rende la X-Cape adatta a percorrere i passi di montagna così come i sentieri sterrati. La sella della X-Cape è alta 83 cm (ma è disponibile anche la versione a 85 cm da terra), ha dimensioni generose, così da essere comoda anche per il passeggero. Dietro il manubrio invece troviamo uno schermo TFT a colori da ben 7 pollici, una sorta di tablet che offre tutte le informazioni utili per il viaggio. Comodo il parabrezza regolabile con una sola mano, così come gli ampi maniglioni per il passeggero ricavati nel portapacchi. I fari full led completano la dotazione di serie della Moto Morini X-Cape. Tra gli accessori troviamo alcuni indispensabili ausili per chi viaggia come il tris di borse, le barre protettive per il motore e le manopole riscaldabili. La moto sarà commercializzata in versione standard o limitata a 48 CV per i possessori di patente A2.
Per restare invece sempre aggiornati circa le novità che vedremo al Salone di Milano seguite la nostra sezione dedicata cliccando qui

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Scooter
    13 Novembre 2019
    Di scooter come il Dragster non ne esistono, sfoggia soluzioni tecniche da special come il telaio a traliccio in tubi e la sospensione anteriore con monobraccio. I motori invece sono Piaggio 125 e 200 e le gomme di larga sezione. È già possibile prenotarlo sul sito della casa
  • Moto
    11 Novembre 2019
    Doveva essere una delle star dello stand BMW a Milano, ma il prototipo non si è visto in fiera. Poco male ecco le foto della R18/2: lo stile è personale ma qusta volta ispirato alle maxicustom più recenti, il motore è sempre il boxer da 1800 cm3
  • Moto
    11 Novembre 2019
    Il produttore cinese ha presentato tre nuovi modelli con cui debutterà sul mercato europeo. Lo stile è stato sviluppato in Italia, il motore è un collaudato bicilindrico 649 cm3 e la dotazione completa