NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019 - Concept Scrambler Motard e Desert X

Tra le novità portate a EICMA da Ducati ci sono anche due concept entrambi derivati dalla Scrambler Desert Sled. La prima, per il momento battezzata Scrambler Motard, ne condivide motore e telaio; la seconda, spinta dal bicilindrico 1.100 cm3, si distingue invece per la netta ispirazione alle Cagiva che correvano le Dakar africane

EICMA 2019 - Concept Scrambler Motard e Desert X
Concept Scrambler Motard e Desert X
Pochi giorni fa, in occasione della World Première, Ducati aveva annunciato, tra le altre, anche due inedite concept destinate, forse, ad entrare in produzione. Di loro non s’era detto poi molto ma, con l’apertura di EICMA, abbiamo finalmente potuto vederle dal vivo. Trattasi, per chi se lo fosse perso, di una Scrambler Motard e di una Scrambler Desert X. La prima, non troppo lontana dalla Scrambler Desert Sled dalla quale deriva - e dalla quale prende in prestito motore e telaio - sfoggia parafanghi più alti e più corti, inedite tabelle portanumero, una sella sottile, uno scarico alto e due ruote a raggi da 17” con pneumatici slick Pirelli Diablo Superbike nelle misure 120/70 ant. e 180/75 post. Come accennato, il motore rimane invece il già collaudato bicilindrico a L, con distribuzione Desmodromica 2 valvole per cilindro, raffreddamento ad aria, in grado di erogare una potenza di 75 CV.
La seconda è invece qualcosa di decisamente più inedito. Trasformazione radicale e nettamente ispirata ai modelli in gara nei grandi rally-raid, la Scrambler Desert X si distingue per la semicarenatura e il serbatoione da deserto, per la sella piccola e il parafango grande, il paracoppa e lo scarico basso con silenziatore a barilotto. La livrea richiama quella delle Cagiva che, con il motore Ducati, correvano (e vincevano) le Dakar africane. In questo caso però, sotto le carene, pulsa un ben più performante e muscolosa 1100 cm3.
Non è chiaro, per il momento, quando e se le due concept entreranno in produzione. Tutto però lascia sperare in positivo…
Per rimanere aggiornati sulla novità esposta a EICMA, ecco il link alla nostra sezione dedicata


NOTIZIE CORRELATE
  • Scooter
    13 Novembre 2019
    Di scooter come il Dragster non ne esistono, sfoggia soluzioni tecniche da special come il telaio a traliccio in tubi e la sospensione anteriore con monobraccio. I motori invece sono Piaggio 125 e 200 e le gomme di larga sezione. È già possibile prenotarlo sul sito della casa
  • Moto
    11 Novembre 2019
    Doveva essere una delle star dello stand BMW a Milano, ma il prototipo non si è visto in fiera. Poco male ecco le foto della R18/2: lo stile è personale ma qusta volta ispirato alle maxicustom più recenti, il motore è sempre il boxer da 1800 cm3
  • Moto
    11 Novembre 2019
    Il produttore cinese ha presentato tre nuovi modelli con cui debutterà sul mercato europeo. Lo stile è stato sviluppato in Italia, il motore è un collaudato bicilindrico 649 cm3 e la dotazione completa