NOVITA' MOTOCICLISMO

E-bike Roadster, il “razzo da città” di Riese & Müller

Il modello da città del costruttore tedesco è ora più elegante e sfoggia dettagli curati come i parafanghi in tinta con luci integrate. Disponibile in quattro versioni con telaio da uomo o da donna e cambio nel mozzo o con deragliatore, monta kit Bosch Active Plus per le varianti da 25 km/h e Performance Plus per quella da 45 km/h

E-bike Roadster, il “razzo da città” di Riese & Müller
Prezzi da 2.959 a 3.779 euro
Riese & Müller, ha presentato la sua nuova e-bike Roadster, modello sviluppato per i rapidi spostamenti sulle strade di città. Rispetto al passato, ha un look più elegante e pulito, studiato nei minimi dettagli, i parafanghi, ad esempio, sono montati vicini alla ruota, in tinta con il telaio e dotati di luce posteriore integrata, mentre gli pneumatici Schwalbe sono a bassa resistenza al rotolamento. Di rilievo sono pure il faro anteriore a Led e il lucchetto integrato con serratura apribile con la stessa chiave che permette di togliere la batteria. In opzione si possono montare due portapacchi, con quello anteriore dotato di una piastra in legno fissata centralmente ed equipaggiato con un sistema di cinghie per il fissaggio del carico. La Riese & Müller Roadster è disponibile in tre colori (black matt, white ed electric green metallic) nelle varianti con classico telaio “triangolare” da uomo e in quella Mixte con doppio tubo obliquo per facilitare la salita e la discesa dalla bici. Ad ampliare la scelta è pure la disponibilità di quattro versioni con alla base la Roadster Touring (2.959 euro) con sistema Bosch Active Plus abbinato ad accumulatori semi integrati nel telaio da 400 Wh e cambio Shimano Deore a 10 rapporti. Poco più costosa è la City (3.059 euro) con medesimo kit e trasmissione Nexus a 8 velocità integrata nel mozzo posteriore. Sempre con cambio nel mozzo, ma con il più sofisticato sistema elettronico Alfine Di2 a 11 rapporti abbinato alla trasmissione a cinghia, la Urban (3.779 euro), modello che si avvale pure degli accumulatori da 500 Wh che ne prolungano l’autonomia. Al vertice della gamma Roadster è la Touring HS (3.779 euro), ossia High Speed, variante con velocità fissata a 45 km/h che obbliga all’immatricolazione come ciclomotore e, di conseguenza, con obbligo di casco e assicurazione. La versione è equipaggiata con il kit Bosch Performance Plus con batterie da 500 Wh e con cambio Shimano Deore a 10 rapporti.
NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    16 Giugno 2018
    Doppio debutto con la “scossa” per la giovane azienda lombarda. Ad approdare sul mercato sono la city bike X5 che punta su maneggevolezza e prezzo competitivo e l’insolita fat bike pieghevole X5 che si pone al vertice della gamma Nilox offrendo divertimento urbano e offroad. Per entrambe i modelli il kit prevede motore nel mozzo della ruota posteriore e batterie da 288 Wh
  • Green Planet
    09 Giugno 2018
    Il dispositivo per elaborare le bici a pedalata assistita è ora disponibile anche per i modelli che adottano il kit EP-3 della stessa Polini. Rispetto a quelli realizzati per altri sistemi, l’attuale prevede i comandi sul display per attivare e disattivare il dispositivo con la semplice pressione di un pulsante. Si installa in pochi minuti senza necessità di settaggi e regolazioni. Costa 100 euro
  • Green Planet
    07 Giugno 2018
    Debutta a Pitti Immagine Uomo 94 un'edizione speciale della pieghevole della start up milanese caratterizzata dalle tinte rosso vivace di cerchi, sellino e manopole, nonché dalle nuove grafiche create per vivacizzare il telaio. Il modello ha un kit elettrico con motore nel mozzo anteriore e batterie “invisibili” da 188 Wh per pedalate fino a 60 km. I cerchi sono da 16”, i freni a disco