NOVITA' MOTOCICLISMO

E-bike Roadster, il “razzo da città” di Riese & Müller

Il modello da città del costruttore tedesco è ora più elegante e sfoggia dettagli curati come i parafanghi in tinta con luci integrate. Disponibile in quattro versioni con telaio da uomo o da donna e cambio nel mozzo o con deragliatore, monta kit Bosch Active Plus per le varianti da 25 km/h e Performance Plus per quella da 45 km/h

E-bike Roadster, il “razzo da città” di Riese & Müller
Prezzi da 2.959 a 3.779 euro
Riese & Müller, ha presentato la sua nuova e-bike Roadster, modello sviluppato per i rapidi spostamenti sulle strade di città. Rispetto al passato, ha un look più elegante e pulito, studiato nei minimi dettagli, i parafanghi, ad esempio, sono montati vicini alla ruota, in tinta con il telaio e dotati di luce posteriore integrata, mentre gli pneumatici Schwalbe sono a bassa resistenza al rotolamento. Di rilievo sono pure il faro anteriore a Led e il lucchetto integrato con serratura apribile con la stessa chiave che permette di togliere la batteria. In opzione si possono montare due portapacchi, con quello anteriore dotato di una piastra in legno fissata centralmente ed equipaggiato con un sistema di cinghie per il fissaggio del carico. La Riese & Müller Roadster è disponibile in tre colori (black matt, white ed electric green metallic) nelle varianti con classico telaio “triangolare” da uomo e in quella Mixte con doppio tubo obliquo per facilitare la salita e la discesa dalla bici. Ad ampliare la scelta è pure la disponibilità di quattro versioni con alla base la Roadster Touring (2.959 euro) con sistema Bosch Active Plus abbinato ad accumulatori semi integrati nel telaio da 400 Wh e cambio Shimano Deore a 10 rapporti. Poco più costosa è la City (3.059 euro) con medesimo kit e trasmissione Nexus a 8 velocità integrata nel mozzo posteriore. Sempre con cambio nel mozzo, ma con il più sofisticato sistema elettronico Alfine Di2 a 11 rapporti abbinato alla trasmissione a cinghia, la Urban (3.779 euro), modello che si avvale pure degli accumulatori da 500 Wh che ne prolungano l’autonomia. Al vertice della gamma Roadster è la Touring HS (3.779 euro), ossia High Speed, variante con velocità fissata a 45 km/h che obbliga all’immatricolazione come ciclomotore e, di conseguenza, con obbligo di casco e assicurazione. La versione è equipaggiata con il kit Bosch Performance Plus con batterie da 500 Wh e con cambio Shimano Deore a 10 rapporti.
NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    19 Settembre 2018
    La seconda edizione della Conferenza Nazionale della Mobilità Elettrica in programma a Milano a fine settembre sarà l'occasione per fare il punto sulla situazione del mercato di e-bike e ciclomotori a batterie e per avanzare proposte concrete per agevolare il settore elettrico. In esposizioni bici, scooter e moto elettriche, compresi quelli dei servizi di condivisione a zero emissioni
  • Green Planet
    18 Settembre 2018
    Dal 27 al 29 settembre si tiene a Palazzo Lombardia la seconda edizione di e_mob, la Conferenza nazionale della mobilità elettrica con l’intento di favorire la diffusione dei veicoli a emissioni zero. Il programma prevede la redazione di linee guida per incrementare la rete di ricarica e per facilitare il “rifornimento”. Sabato 29 il raduno di veicoli a batterie e gli incontri con il “popolo elettrico”
  • Green Planet
    09 Settembre 2018
    Presentati alla fiera tecnologica tedesca IFA tre nuovi modelli del marchio del Gruppo Esprinet, tra cui il prototipo Doc Pro 2 ispirato alle motard e con sospensioni, freni a disco e impronta sportiva. Già in commercio le altre due novità, il compatto e leggero Doc Eco 2 ideale per muoversi rapidamente in città e il monopattino pensato per i teenager Doc Light