NOVITA' MOTOCICLISMO

Due ruote elettriche per il nolo “lungo”

La Green Mobility Rental ha inaugurato il servizio di noleggio a lungo termine per scooter e moto a batterie. Le proposte sono cinque con i tre modelli della Askoll a dominare l’offerta urbana e BMW C Evolution ed Energica Ego per soddisfare le esigenze di coloro che desiderano effettuare spostamenti più lunghi e divertirsi. Il canone medio del nolo è di 169 euro

Due ruote elettriche per il nolo “lungo”
In città nel rispetto dell’ambiente
“Perché acquistare uno scooter o una moto, se è possibile puntare sul noleggio, anche per periodi medio-lunghi, e per di più potendo contare su veicoli a due ruote che non fanno male all’ambiente che ci circonda?” A pensarlo è Leonardo Cavaliere, E-Fleet Manager di Green Mobility Rental (www.greenmobilityrental.it) servizio di noleggio a lungo termine di veicoli a basso impatto ambientale. Un pensiero che ha portato l’azienda di Roma a proporre accanto alle auto ecologiche, modelli a due ruote a batteria. “L’obiettivo”, prosegue Cavaliere, “è quello di salvaguardare l’ambiente, senza privare i cittadini di un mezzo indispensabile per molti, per recarsi sul posto di lavoro” o per muoversi rapidamente in città. Al momento l’offerta prevede cinque modelli, dei quali tre sono firmati Askoll, il “cinquantino” eS1 e i più potenti eS2 ed eS3 che consentono di viaggiare in due e affrontare tragitti extraurbani. Per escursioni più rapide e lunghe c’è la BMW C Evolution, mentre per divertirsi l’opzione è la sportiva Energica Ego. I noleggi possono variare da un minimo di 12 mesi a un massimo di 36 mesi e hanno prezzi variabili in base al modello scelto, alla durata, alla percorrenza e ad altre opzioni. Secondo i responsabili di Green Mobility Rental il prezzo medio del nolo sarebbe intorno ai 169 euro mensili (Iva esclusa) inclusi delle consuete coperture previste nel noleggio a lungo termini, come l’assicurazione RCA, tassa di proprietà, manutenzione ordinaria e straordinaria, sostituzione gomme e assistenza stradale 24 ore su 24. A titolo di esempio, i responsabili del servizio hanno fornito due proposte, la prima relativa all’Askoll, ma senza specificare il modello. Per un nolo da 24 mesi con 15.000 km percorsi è previsto un canone di 110 euro, Iva esclusa. Per lo stesso periodo, ma viaggiando per 20.000 km in sella all’Energica, l’esborso sale a 399 euro mensili (Iva esclusa) al quale si deve aggiungere un anticipo di 3.500 euro. La spesa totale, quindi, sarebbe di intorno ai 13.000 euro. 
NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    19 Settembre 2018
    La seconda edizione della Conferenza Nazionale della Mobilità Elettrica in programma a Milano a fine settembre sarà l'occasione per fare il punto sulla situazione del mercato di e-bike e ciclomotori a batterie e per avanzare proposte concrete per agevolare il settore elettrico. In esposizioni bici, scooter e moto elettriche, compresi quelli dei servizi di condivisione a zero emissioni
  • Green Planet
    18 Settembre 2018
    Dal 27 al 29 settembre si tiene a Palazzo Lombardia la seconda edizione di e_mob, la Conferenza nazionale della mobilità elettrica con l’intento di favorire la diffusione dei veicoli a emissioni zero. Il programma prevede la redazione di linee guida per incrementare la rete di ricarica e per facilitare il “rifornimento”. Sabato 29 il raduno di veicoli a batterie e gli incontri con il “popolo elettrico”
  • Green Planet
    28 Luglio 2018
    Il gestore dello scooter sharing di Milano propone per agosto due nuove iniziative per rendere più sicura ed economica la condivisione delle due ruote elettriche. L’accordo con 2045Tech consentirà agli utenti di MiMoto di verificare il proprio tasso alcolemico prima di mettersi in sella, mentre con la Summer Card il costo del “nolo” è ridotto quasi del 50%