NOVITA' MOTOCICLISMO

Ducati, oltre 170mila euro per combattere il Coronavavirus

La casa di Borgo Panigale ha raccolto oltre 170.000 euro che sono stati donati al Policlinico S.Orsola di Bologna, i fondi saranno utilizzati per comprare nuove apparecchiature e rafforzare le terapie riabilitative dedicate ai pazienti colpiti da Coronavirus

Ducati, oltre 170mila euro per combattere il Coronavavirus
Cuore grande
Durante le fasi più dure dell'epidemia di Coronavirus, Ducati si è impegnata in prima persona lanciando l’iniziativa #raceagainstCovid, una raccolta fondi iniziata dai membri del Board Ducati, i dipendenti di Borgo Panigale e delle filiali.
La cifra raccolta è stata poi raddoppiata dall’azienda e ha rappresentato la base di partenza di un fundraising internazionale, al quale poi si sono aggiunte tante donazioni provenienti da varie parti del mondo che hanno visto la partecipazione dei piloti e della grande famiglia Ducati: DOC, concessionari, fornitori, partner e appassionati, hanno fatto la propria parte in questo importante progetto benefico. A questo poi bisogna aggiungere anche il contributo di 5.500 euro raccolto grazie al quadro pop-art intitolato “Ducati Mona Lisa” dell’artista francese Jisbar, che è stato battuto all’asta da Cambi Casa d’Aste.
La somma raccolta è stata consegnata al Policlinico di S. Orsola di Bologna che la utilizzerà per acquistare la strumentazione specifica e rispondere alle esigenze diagnostiche dei pazienti in terapia riabilitativa a seguito di infezione da Covid-19. Inoltre verranno implementate ulteriori tecnologie ad ultrasuoni che permettono di procedere all’esecuzione di esami che non sono invasivi o dannosi per il paziente. Nello specifico con i fondi ottenuti verranno acquistati un ecografo internistico, un ecografo cardiologico e sei ecografi con sonda wireless.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    27 Settembre 2020
    MotoGP ordine d'arrivo GP di Catalogna - A Barcellona vince in solitaria Fabio Quartararo, davanti alle due Suzuki di Joan Mir e Alex Rins. Valentino Rossi cade a metà gara, mentre Andrea Dovizioso è out già al primo giro, vittima di una carambola innescata da Johann Zarco. Franco Morbidelli quarto ha perso il podio all'ultimo giro, dietro di lui Jack Miller, miglior pilota Ducati. Classifica Mondiale e prossima gara a Le Mans
  • News
    26 Settembre 2020
    MotoGP 2020 news – Proprio nel giorno in cui è stata annunciata la firma con Petronas, Valentino Rossi ha conquistato un’ottima prima fila sul circuito di Barcellona. Il Dottore ha messo così buone basi per l’ottava gara della stagione, in cui punta a recuperare i punti persi domenica scorsa a Misano
  • News
    25 Settembre 2020
    Il numero di contagi da coronavirus negli USA ha superato i 7 milioni con focolai registrati in particolare negli stati del Midwest. Organizzato in agosto nella cittadina del South Dakota, il raduno di Sturgis rimane tra i principali “indagati”