NOVITA' MOTOCICLISMO

Ducati Multistrada 1260 S Grand Tour: massimo comfort VIDEO

Arriva la versione speciale della Mulstistrada 1260 S destinata ai viaggiatori più esigenti e a chi cerca il massimo comfort di viaggio. È già disponibile

€ 22.490
Ducati Multistrada 1260 S Grand Tour: massimo comfort VIDEO
La novità 2020 della famiglia Multistrada si chiama Grand Tour, ovvero una versione speciale della 1260 S espressamente dedicata a chi ama viaggiare, veloce e nel massimo comfort. Rispetto alla versione standard è subito riconoscibile per la livrea dedicata che abbina il grigio opaco al rosso Ducati presente sui cerchi, sui fianchetti e sul telaio;  troviamo poi un grande logo tono su tono 1260 con la S in rosso sul fianco della moto.
Equipaggiata di tutto punto
Trattandosi di una versione destinata ai viaggi, non potevano mancare di serie le borse laterali, il cavalletto centrale e una seduta più confortevole. Di serie anche le manopole riscaldabili, i faretti a LED addizionali, il tappo del serbatoio ad azionamento automatico e il sensore per il monitoraggio della pressione dei pneumatici che permette una visualizzazione costante dei parametri sul cruscotto.
Tagliandi distanziati
Confermato il motore Ducati Testastretta DVT (Desmodromic Variable Timing) da 1262 cm3 con 158 CV di potenza massima disponibili a 9.500 giri assieme ai consueti  4 Riding Mode. Naturalmente vanta lunghi intervalli di manutenzione: il cambio dell’olio è previsto infatti ogni 15.000 km mentre il “Desmo Service” è richiesto ogni 30.000 km, distanze che permettono di godersi tutti i viaggi, anche quelli più lunghi, senza pensieri. La moto è già disponibile al prezzo  di 22.490 euro. 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    31 Marzo 2020
    Tecnici, ingegneri, piloti, adetti stampa e tutto lo staff manageriale di Ducati hanno voluto lanciare un messaggio di positività in questo momento così difficile. La raccomandazione è sempre quella: "restate a casa" ma tifando per le rosse di Borgo Panigale
  • News
    29 Marzo 2020
    MotoGP news – Oggi è andata in scena la prima gara della MotoGP, anche se solo in versione virtuale. A vincere questa prima prova è stato Alex Marquez, che ha preceduto il “nostro” Francesco Bagnaia l'unico a riuscire a tenergli testa per tutta la gara. Completa il podio Maverick Vinales, quarto Fabio Quartararo. prossima gara il 12 aprile
  • News
    29 Marzo 2020
    Il pilota della Ducati è stato ospite a Sky Sport e non si è nascosto: "Le possibilità di vincere la prima gara c'erano e anche per il mondiale voglio essere in lotta". Il forlivese non è ottimista però sulla ripresa della stagione: "Al momento non è facile pensare a un calendario: siamo in molti a spostarci e questo rende tutto complicato". "Il futuro? Mi piacerebbe il motocross"