NOVITA' MOTOCICLISMO

Ducati Hypermotard 2019: tornano gli scarichi sotto la sella?

La casa di Borgo Panigale sta lavorando a una versione rivista della sua Hypermotard cambiaranno il radiatore e diversi dettagli estetici, tra cui da segnalare il ritorno del doppio scarico sottosella. La presentazione dovrebbe essere prevista per il prossimo EICMA

Ducati Hypermotard 2019: tornano gli scarichi sotto la sella?
La nuova motardona Ducati
Ecco alcune foto spia “rubate” dal sito inglese morebike che certificano che Ducati è al lavoro per presentare una versione rivista e corretta della sua Hypermotard. La moto camuffata da grafiche in bianco e nero svela in ogni caso diversi dettagli importanti. Posto che non dovrebbero esserci novità per quanto riguarda il motore, che resterà la stessa unità da 937 cm3 e 113 CV, il model year 2019 sfoggia un radiatore più largo e capiente. Ma il dettaglio che più colpisce dagli scatti è la presenza del doppio scarico sottosella, segno distintivo della primissima Hypermotard presentata ormai più di dieci anni fa. Ciò ha comportato a un cambiamento netto del codino e soprattutto del telaietto reggisella, ora più compatto e sottile, quello che ci vuole per lascire spazio ai due terminali. Anche questi, sempre che vengano confermati sul modello di serie, sono parecchio diversi dai “vecchi” tromboncini visti nel 2007. Ora la loro sezione è compatta e presentano una “bocca” a fetta di salame parecchio racing e aggressiva. La moto potrebbe essere presentata già questo Intermot (clicca qui per accedere alla nostra sezione dedicata) oppure, più probabilmente, Ducati potrebbe decidere di posticipare la presentazione a EICMA, il salone di Milano in programma ai primi di novembre.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    31 Marzo 2020
    Tecnici, ingegneri, piloti, adetti stampa e tutto lo staff manageriale di Ducati hanno voluto lanciare un messaggio di positività in questo momento così difficile. La raccomandazione è sempre quella: "restate a casa" ma tifando per le rosse di Borgo Panigale
  • News
    29 Marzo 2020
    MotoGP news – Oggi è andata in scena la prima gara della MotoGP, anche se solo in versione virtuale. A vincere questa prima prova è stato Alex Marquez, che ha preceduto il “nostro” Francesco Bagnaia l'unico a riuscire a tenergli testa per tutta la gara. Completa il podio Maverick Vinales, quarto Fabio Quartararo. prossima gara il 12 aprile
  • News
    29 Marzo 2020
    Il pilota della Ducati è stato ospite a Sky Sport e non si è nascosto: "Le possibilità di vincere la prima gara c'erano e anche per il mondiale voglio essere in lotta". Il forlivese non è ottimista però sulla ripresa della stagione: "Al momento non è facile pensare a un calendario: siamo in molti a spostarci e questo rende tutto complicato". "Il futuro? Mi piacerebbe il motocross"