NOVITA' MOTOCICLISMO

Deus Swank Rally Sardegna, si parte!

Superato casting e  affrontate con successo le sessioni tecniche, pratiche e teoriche, il team di piloti schierati al via per il Deus Swank Rally di Sardegna è pronto per salpare. Dopo il prologo durante The Reunion, “gli eroi” Yamaha si imbarcheranno a Genova pronti ad affrontare una sfida unica nel suo genere

Deus Swank Rally Sardegna, si parte!
Deus Swank Rally
Tutto è pronto per il Deus Swank Rally di Sardegna, evento organizzato da Deus insieme a Yamaha con gli storici ideatori del mitico Rally Renato e Guido Zocchi. Dopo quello disputatosi a Bali e, recentemente, nella torrida California, il format Deus arriva in Sardegna con un’edizione davvero speciale. Accanto a Filippo Bassoli di Deus ex Machina, Romano Brida di Bullfrog e Ringo DJ di Virgin radio, tra i piloti/appassionati schierati al via da Yamaha ci sono Marco Aurelio Fontana, Alberto Naska, Max Giusti, Giorgio Rocca e Mattia Saggio che, superato il casting ed affrontate con successo le sessioni tecniche, pratiche e teoriche, sono finalmente pronti per le prove speciali, i chilometri e gli scenari mozzafiato di una sfida unica nel suo genere. Per arrivare al traguardo i partecipanti al rally avranno a disposizione solo passione per le due ruote, spirito d'avventura e voglia di divertirsi. Com’è facile intuire, infatti, se alcuni tra gli "eroi" Yamaha hanno un passato sportivo di livello agonistico, altri puntano invece al divertimento. La squadra di gentlemen saluterà il pubblico durante The Reunion, presso l'Autodromo Nazionale Monza, il 18 maggio, dove ci sarà il prologo dello Swank Rally con una prova speciale, per poi fare rotta verso Genova e salpare alla volta della Sardegna. Ospite d'eccezione Alessandro Botturi in sella alla nuovissima Tenere 700, portacolori di Yamaha e reduce dall'ultimo successo conquistato nell'Africa Eco Race 2019. In concomitanza con l'evento arriverà in concessionaria la anche la nuova XSR700 Xtribute, omaggio alla regina degli anni Settanta XT500 e pronta ad arricchire la gamma dei modelli Sport Heritage di Yamaha. Per seguire le “gesta eroiche” della crew Yamaha potete visitare le pagine social ufficiali di Yamaha Motor Italia. 
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    26 Giugno 2019
    MotoGP news – Ad Assen Valentino Rossi ha ottimi ricordi, qui ha vinto dieci volte, otto solo in MotoGP e proprio nel 2017 ha centrato il suo ultimo successo. Un'astinenza da record, che il Dottore spera di interrompere già questo fine settimana
  • News
    26 Giugno 2019
    SBK news – A Misano abbiamo potuto fare due chiacchiere con Marco Melandri. Il ravennate ci ha raccontato del suo rapporto con Yamaha, quali sono i suoi obiettivi per i prossimi anni e ha fatto il suo pronostico per la MotoGP
  • News
    25 Giugno 2019
    La gara è partita dalla Polonia ed è poi entrata in Repubblica Ceca: tante foreste ma anche guadi e sabbia, per un percorso a tratti piuttosto tecnico. Molte Bmw al via, ma non solo le più moderne GS. Tra le Honda al momento brillano le "vecchiette": Honda XR400 e Dominator. In gara anche una Royal Enfield e parecchie Husqvarna