NOVITA' MOTOCICLISMO

Cosmo Bike Show 2020: a Verona la festa delle bici

Inizia oggi a Verona il Cosmo Bike Show, una delle più importanti manifestazioni dedicate a bici ed ebike in Italia. Ecco tutto quello che ci sarà da vedere nella due giorni scaligera. Attenzione: l'accesso è dal nuovo ingresso Re Teodorico in Viale dell'Industria

Cosmo Bike Show 2020: a Verona la festa delle bici
Due giorni per le due ruote
I nuovi padiglioni 10, 11 e 12 e il nuovo ingresso Re Teodorico in Viale dell'Industria accolgono i visitatori del Cosmo Bike Show 2020, in programma questo fine settimana alla Fiera di Verona. Protagoniste le due ruote a pedali ma, ancora una volta, grande attenzione sarà dedicata alle biciclette a pedalata assistita, sia nei padiglioni sia nell’area riservata ai test ride. Tanti i produttori presenti, tra questi Atala, Bottecchia, Fantic Motors, Focus, Riese & Muller e Wilier Triestina. Confermata anche la eBike Premiere: una vetrina, inaugurata lo scorso anno, per i modelli elettrici più innovativi. Grande spazio sarà dedicato anche al cicloturismo, un comparto in forte crescita nel nostro Paese e da sempre protagonista all’interno dei padiglioni di Verona, con la presenza di tour operator e produttori di accessori ed eventi ad hoc, come la premiazione delle ciclovie più belle d’Italia, riconoscimento attribuito in passato alla Ciclovia dell'Oglio, alla Spoleto-Norcia-Assisi e all’Alpe Adria. Tra i temi  affrontati da CosmoBike Show 2020, anche l’inter-modalità ciclo-treno e i progetti per per trasformare le ferrovie dismesse in piste ciclo-turistiche capaci di valorizzare i territori che attraversano. Anche per questo in fiera saranno presenti Ferrovie dello Stato, con Trenitalia, RFI e Fondazione FS.
Tra le altre iniziative da non perdere sabato ci sarà il talk organizzato dalla Gazzetta dello Sport dedicato al Giro d’Italia  con la presentazione delle tappe venete della corsa 2020. A seguire “La Maglia Rosa racconta”, con la presenza dei campioni Gianni Bugno, Stefano Garzelli e Ivan Basso che ripercorreranno le loro esperienze al Giro.
Da non perdere anche la mostra tematica “Tu lo conosci Marco?”, realizzata in collaborazione con Mario Cionfoli e un gruppo di amici e colleghi di Pantani, racconterà la vita e le imprese del campione romagnolo, esposte le sue bici, cimeli, filmati e testimonianze. Domenica 16 invece sarà svelato in anteprima il tracciato del campionato italiano professionisti, nato da un’idea del ciclista Filippo Pozzato.
Il Cosmo Bike Show 2020 sarà aperto sabato 15 e domenica 16 dalle 9.30 alle 18.30 con biglietto d’ingresso di 12 euro per gli adulti, di 7 euro per i ragazzi dai 7 ai 14 anni e gratuito per i bambini fino ai 6 anni.