NOVITA' MOTOCICLISMO

Coronavirus, Demo-Road rimandato a data da destinarsi

Il coronavirus ha fatto saltare anche i programmi del Demo-Road. L’organizzatore Moto Club SS33 Sempione a.s.d. è stato costretto a "congelare"  il suo "maxi demoride“ in programma il 21 e 22 marzo a La Pista, la struttura attigua al Centro di Arese

Coronavirus, Demo-Road rimandato a data da destinarsi
Stop al Demo Road
La diffusione del coronavirus sta facendo posticipare e saltare iniziative ed eventi un po’ dappertutto, dopo Motodays di Roma, è l’organizzazione Moto Club SS33 Sempione a.s.d. ad annunciare il congelamento di Demo Road, l’evento di “maxi demo ride“ in programma il 21 e 22 marzo a La Pista, struttura attigua al Centro di Arese, del quale vi avevamo dato annuncio sulle pagine di In Sella.
Si prospettava un’occasione spettacolare per gli appassionati dl Nord che avrebbero potuto partecipare a un'iniziativa di Roma Motodays, ma non c’erano alternative. E del pure l'evento romano è stato posticipato, per lo stesso motivo.
Recita il comunicato: “Nel rispetto delle disposizioni emanate dal Ministero della Salute di intesa con il Presidente della Regione Lombardia, in accordo con il Centro di guida sicura La Pista A.C.I. Vallelunga, l’organizzazione Moto Club SS33 Sempione a.s.d.  comunica che l’evento Kustom Road / Demo Road 2020 in calendario dal 21 al 22 marzo 2020 (compresi i due precedenti week-end per le registrazioni ai demo road, 7-8 e 14-15 marzo 2020) è sospeso e sarà rimandato a data da destinarsi”.
Il comunicato invita tutti gli interessati alla manifestazione a seguire i canali web e social del Moto Club SS33 Sempione a.s.d. per essere aggiornati sulle eventuali novità.
Avevano già confermato la loro partecipazione Benelli, BMW, Harley-Davidson, Honda, Kawasaki e Yamaha, ed altri marchi erano in arrivo. Era prevista la presenza degli istruttori della scuola ACI di Vallelunga e di Women Academy che avrebbe dato lezioni di guida gratuite alle donne. Comprensibile la delusione degli organizzatori: ma come si nota, l'evento è solo rimandato...

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    21 Luglio 2020
    La prossima edizione del Motor Bike Expo si svogerà regolarmente a gennaio e sarà il primo salone dove poter vedere le più importanti novità 2021. L’organizzazione è già al lavoro: le date da segnare sul calendario sono quelle del 21-24 gennaio
     
  • Spy
    30 Giugno 2020
    L'annullamento di EICMA sarà un duro colpo per gli appassionati di novità che dovranno attendere le presentazioni delle case per scoprire poco a poco i nuovi modelli. Ecco comunque un bell'elenco di novità che potrebbero arrivare nel 2021 o negli anni seguenti
  • News
    26 Giugno 2020
    Con un comunicato uscito pochi minuti fa, ANCMA ufficializza una decisione che era nell'aria da tempo: EICMA 2020 non si farà. Paolo Magri: "Decisione presa con e per l’intera filiera”