NOVITA' MOTOCICLISMO

Coronavirus: cancellata Eurobike, appuntamento al 2021

La nuova ondata di contagi in tutta Europa ha convinto gli organizzatori di Eurobike ad annullare l’edizione Special in programma a fine novembre e inserita in calendario dopo la cancellazione dell’evento di settembre. Un decisione difficile, ma inevitabile con l’aumento delle restrizioni ai viaggi e l’arrivo delle prime disdette da parte delle aziende

Coronavirus: cancellata Eurobike, appuntamento al 2021
Da definire le date della prossima edizione
La seconda ondata di coronavirus miete subito una vittima illustre nel mondo fieristico, Eurobike. L’incremento dei contagi in tutta Europa, Germania compresa, ha indotto gli organizzatori della rassegna di Friedrichshafen a cancellare l’edizione speciale del 2020 voluta per compensare l’annullamento della manifestazione che si tiene tradizionalmente ai primi di settembre. In programma dal 24 al 26 novembre, l’Eurobike Special aveva già attratto oltre 400 espositori, rassicurati anche dalle severe misure di igiene e di sicurezza previste dagli organizzatori per tutelare la salute dei lavoratori e dei visitatori. Uno sforzo vanificato dall’incremento dei contagi e dalle restrizioni sempre più stringenti per coloro che devono viaggiare, impedendo di fatto la partecipazione a molti espositori e visitatori. A convincere i responsabili della fiera tedesca a prendere la difficile decisione sono anche le prime disdette di aziende in difficoltà a programmare la trasferta. Ora gli organizzatori hanno avviato le procedure per il rimborso delle quote dei partecipanti e dei biglietti già venduti agli appassionati di tutto il Vecchio Continente. In fase di elaborazione sono pure le date della prossima edizione che si terrà di sicuro nel 2021, ma rimane ancora sconosciuto il mese. La cancellazione della rassegna sul Lago di Costanza si aggiunge, lo ricordiamo, ai numerosi annullamenti avuti durante la prima fase della pandemia, come quelle delle fiere italiane BikeUp ed Eicma. L’unica superstite europea del settore delle due ruote è stata l’Italian Bike Festival tenutosi a Rimini a settembre, complice il periodo di basso contagio e lo svolgimento all’aperto della manifestazione, situazione meno a rischio per la diffusione del virus.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    22 Gennaio 2021
    Aumentano le due ruote a batterie in tutti i settori con percentuali e numeri delevati, merito anche delle agevolazioni. Il comparto moto supera per la prima volta le 10.000 unità complessive grazie soprattutto agli scooter, aumentati del 268,8% e giunti a 6.088 unità. Bene anche le moto elettriche e le bici a pedalata assistita. I dati di Ancma per categoria
  • Green Planet
    17 Gennaio 2021
    Il sistema di e-bike sharing italiano ha conquistato gli Innovation Awards della rassegna americana. Un premio ottenuto grazie a una tecnologia che sfrutta l’intelligenza artificiale per ottimizzare la gestione del servizio e la manutenzione dei mezzi. Apprezzate pure le qualità della bici elettrica e delle stazioni di ricarica
  • Green Planet
    13 Gennaio 2021
    Dal 14 gennaio chi ha acquistato una bici, un’e-bike o un monopattino nel 2020 e non è riuscito a ottenere il rimborso del buono mobilità potrà richiederlo attraverso l’apposita piattaforma. Per effettuare la pratica ci sarà tempo un mese mentre i rimborsi partiranno dal 15 febbraio