NOVITA' MOTOCICLISMO

Concorso Villa d’Este 2020: spostato a ottobre

Anche il Concorrso d’eleganza di Villa d’Este fa i conti con l’epidemia di coronavirus, si farò dal 16 al 18 ottobre ,a naturalmente bisognerà verificare l’evoluzione della situazione e soltanto nel mese di giugno le nuove date verranno confermate definitivamente

Concorso Villa d’Este 2020: spostato a ottobre
Forse ad ottobre
L’evoluzione velocissima e terribile del coronavirus sta facendo saltare uno dietro l’altro gli appuntamenti sportivi, culturali e di spettacolo messi in calendario in tutto il mondo, senza distinzione; dunque non stupisce la notizia che è stato rimandato anche il Concorso d’Eleganza Villa d’Este, originariamente programmato per le tre giornate del 22, 23 e 24 maggio prossimi. L’organizzazione ne ha dato l’annuncio diffondendo un comunicato nel quale tristemente sottolinea che alla luce della situazione corrente e delle misure sempre più restrittive prese per contenere l’espansione del COVID 19, alle quali si aggiunge la preoccupazione per la salute degli ospiti e dello staff coinvolti nell’evento, “con un peso sul cuore” ha deciso di non mantenere le date previste per l’effettuazione del Concorso d'Eleganza Villa d’Este, e ne ha invece pianificato lo svolgimento dal 16 al 18 ottobre.
Naturalmente bisognerà verificare l’evoluzione della situazione, in questo momento assolutamente imprevedibile. Per questo motivo è già stato dato l’avvertimento che soltanto nel mese di giugno le nuove date verranno confermate definitivamente.
Il Concorso d'Eleganza Villa d’Este era nato per le auto ed è stato successivamente allargato alle moto. È uno degli appuntamenti più prestigiosi del settore automotive e spesso ha visto la presentazione di prototipi interessantissimi e avveniristici, ma mantenere la programmazione per il mese di maggio non avrebbe consentito di conservare l’usuale elevatissimo livello della manifestazione.