NOVITA' MOTOCICLISMO

CF Moto 800MT, in Cina la presentazione ufficiale

Preceduto da indiscrezioni e foto-spia, l’annuncio dell’ormai attesissima 800MT di CFMoto si è finalmente concretizzato nella sua presentazione ufficiale in Cina. Spinta dal bicilindrico KTM, la cinese vanta una dotazione elettronica particolarmente ricca: eccone caratteristiche e disponibilità

CF Moto 800MT, in Cina la presentazione ufficiale
Annunciata più di un anno fa, l’ormai attesissima e chiacchieratissima 800MT di CFMoto è finalmente stata presentata in Cina, confermandosi così come il modello più evoluto della casa. Nonostante di lei si sappia ormai tutto, è l’occasione giusta per conoscerne ogni dettaglio.



Motore e ciclistica

Frutto della collaborazione siglata tra CFMoto e KTM, la 800MT sfoggia il bicilindrico parallelo austriaco LC8c "790" preso in prestito dalle “vecchie” 790 Duke e Adventure da 94 CV di potenza massima e 77 Nm di coppia. Il telaio è un tubolare in acciaio, anch’esso di derivazione KTM, le sospensioni sono KYB e i freni (pinze radiali a quattro pistoncini all'anteriore) sono J.Juan. Il tutto per un peso complessivo di 231 kg che sale a 248 kg con valigie - e le relative staffe - in alluminio.

Elettronica e dotazione di serie
Completo il comparto elettronico: oltre all'ABS cornering e al controllo della trazione, ci sono anche il ride-by-wire - inevitabile, dato il motore derivato da KTM - e molteplici modalità di guida, il cruise control, le manopole e la sella riscaldate, il navigatore satellitare integrato nel display a colori da 7 pollici, l’accensione senza chiave e, insolita, una funzione abbagliante automatica per i fari.

Disponibilità e prezzi
CF Moto ha promesso due diverse versioni: una con ruote a raggi, l’altra, più orientata all’uso stradale, con cerchi in lega.  Nessuna informazione riguardo il prezzo che, con ogni probabilità, sarà compreso tra i 50.000 e 70.000 Yuan, corrispondenti a circa 5.700 o 8.500 euro. Prezzi che, è bene ricordarlo, potrebbero subire notevoli variazioni con l’esportazione del modello in Europa a causa dazi, spese di spedizione e di distribuzione. Circa le tempistiche europee meglio mettersi il cuore in pace: molto probabilmente non arriverà prima del 2022 inoltrato o, forse, o addirittura del 2023.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    31 Marzo 2021
    Allettante soprattutto per il prezzo contenuto, la 650NK di CF Moto arriverà ma per il momento solo in Australia, anche in versione premium. Il costruttore cinese ha di recente lanciato la versione SP caratterizzata da una migliore dotazione e soluzioni più avanzate anche dal punto di vista tecnico
  • Green Planet
    17 Marzo 2021
    Firmato Zeeho e disegnato da Kiska Design, il nuovo Cyber di CFMoto arriverà in India entro la fine del 2021, forse già a giugno. Dello scooter a batteria (che prima o poi arriverà anche da noi) conosciamo già numerosi dettagli e specifiche: facciamo un veloce ripasso
  • News
    19 Febbraio 2021
    La joint-venture siglata tra CFMoto e KTM poterà allo sviluppo di nuovi modelli destinati al mercato asiatico e, forse un giorno, anche a quello europeo. Alla MT800 potrebbero seguire la naked costruita intorno alla 790 Duke, la tourer 1250TR nata per la polizia cinese e l’elettrica - anch’essa sviluppata per le forze dell’ordine - 300GT-E