NOVITA' MOTOCICLISMO

CF Moto, in arrivo una crossover?

La prima crossover del marchio cinese è stata pizzicata durante un test di collaudo. La moto sembra ormai ben definita e non è da escludere che potremo vederla in anteprima già al prossimo salone di Milano

CF Moto, in arrivo una crossover?
Novità in arrivo
CF Moto fa le cose in grande e dopo le tre naked presentate a EICMA nel 2019 (clicca qui) e il possibile arrivo di una sportivetta di piccola cilindrata (clicca qui), ecco la notizia di una nuova crossover forse motorizzata KTM. La partnership con il marchio austriaco siglata nel 2017 (e che riguardava in origine l'assemblaggio per il mercato cinese delle piccole Duke) potrebbe dare i suoi frutti "concreti" nel 2021 quando potremo vedere questa nuova "endurona" dotata del motore della Adventure 790. Si tratta però solo di "voci" anche perché bisogna considerare che la casa cinese ha già in produzione un moderno bicilindrico frontemarcia che già monta sulla 650 MT.
La moto pizzicata durante il test di collaudo, nonostante l'estetica "camouflage", sembra essere in via di definizione: spiccano serbatoio e telaio che paiono parenti stretti di quelli montati sulle moto di Mattighofen. Ci pare invece poco probabile che su questo modello possa essere montata un'elettronica raffinata come quella delle KTM, ma di certo le premesse sembrano essere interessanti. Quello che pare certo però è che i progetti di CF Moto sono parecchi, e le prime novità che dovrebbero arrivare sul nostro mercato entro fine anno sono quelle presentate allo scorso salone di Milano. Per saperne di più invece su questa "endurona" non ci resta che attendere il prossimo EICMA, quando la casa cinese renderà noti i suoi piani per i prossimi anni.

 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    15 Marzo 2020
    CF Moto, ha presentato una nuova sportiva con motore 300 capace di ben 30 CV. Non si sa se il modello arriverà anche in Europa ma, visti recenti modelli svelati a EICMA, l'ipotesi è più che plausibile
  • News
    30 Novembre 2013
    KTM costruirà moto in Cina per il mercato interno, grazie all'accordo siglato con la cinese CF Moto. La casa austriaca inviera dalla fabbrica indiana di Bajaj i kit di assemblaggio di Duke 200 e 390 che poi saranno assemblate in loco, in modo da evitare le tase doganali. In futuro la Cina monterà anche le moto prodotte in Austria
  • News
    11 Gennaio 2013
    Per la prima volta una moto cinese si confronterà con la concorrenza europea e giapponese sul difficile tracciato del Tourist Trophy. La WK Bikes WK650i correrà nella categoria Lightweight