NOVITA' MOTOCICLISMO

CF Moto, in arrivo una sportiva da 30 CV

CF Moto, ha presentato una nuova sportiva con motore 300 capace di ben 30 CV. Non si sa se il modello arriverà anche in Europa ma, visti recenti modelli svelati a EICMA, l'ipotesi è più che plausibile

CF Moto, in arrivo una sportiva da 30 CV
Sportivetta cattiva
CF Moto ha presentato una nuova sportivetta con motore monocilindrico da 300 cm3 e 30 CV. La moto presente un'interessante scheda tecnica e una buona dotazione di base che comprende fanaleria full Led e cruscotto digitale. Questo modello, destinata al momento al solo mercato asiatico potrebbe arrivare anche da noi, visto che la casa, lo scorso EICMA, ha presentato tre novità destinate proprio ai mercati occidentali. Si tratta in questo caso di tre modelli con bicilindrico parallelo raffreddato a liquido di derivazione Kawasaki da 692 cm3, in grado di erogare circa 75 CV e una coppia massima di 67 Nm, design di sviluppo europeo e una buona dotazione tecnica di base. Una dimostrazione di forza importante che significa, per CF Moto, il tentativo di conquistare una fetta di mercato anche oltre i confini del Sud Est Asiatico. L'ipotesi di completare la gamma con una piccola cilindrata, dunque, potrebbe non essere così camapta per aria, soprattutto vista la crescita esponenziale (di modelli e di domanda) di moto con motorizzazioni semplici e costi contenuti. Per saperne di più, non ci resterà che attendere qualche mese i prossimi saloni autunnali. Se arriverà anche una 300, lo scopriremo solo negli stand di EICMA...


 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    17 Marzo 2020
    La prima crossover del marchio cinese è stata pizzicata durante un test di collaudo. La moto sembra ormai ben definita e non è da escludere che potremo vederla in anteprima già al prossimo salone di Milano
  • News
    30 Novembre 2013
    KTM costruirà moto in Cina per il mercato interno, grazie all'accordo siglato con la cinese CF Moto. La casa austriaca inviera dalla fabbrica indiana di Bajaj i kit di assemblaggio di Duke 200 e 390 che poi saranno assemblate in loco, in modo da evitare le tase doganali. In futuro la Cina monterà anche le moto prodotte in Austria
  • News
    11 Gennaio 2013
    Per la prima volta una moto cinese si confronterà con la concorrenza europea e giapponese sul difficile tracciato del Tourist Trophy. La WK Bikes WK650i correrà nella categoria Lightweight