NOVITA' MOTOCICLISMO

Capriola sull'asfalto, ecco l'incredibile caduta ripresa dalla action cam VIDEO

Una caduta che ha dell’incredibile: tirato il freno anteriore, la moto catapulta il pilota in avanti, facendogli fare una sorta di capriola sull’asfalto. Neanche fosse di gomma, il biker si rialza immediatamente…

Capriola sull'asfalto, ecco l'incredibile caduta ripresa dalla action cam VIDEO
Capriola sull’asfalto
Registrate dalla action cam di un secondo motociclista, le immagini qui sotto mostrano una caduta tanto spaventosa quanto strana e “particolare”. Fortunatamente, lo premettiamo, nessuno s’è fatto male ed il tutto si risolve - meccanico a parte - con un grosso spavento e nulla più. 
Il video parla da sé: allargatosi eccessivamente a destra lungo una strada a scorrimento veloce, il motociclista esce dalla carreggiata, mettendo le ruote fuori dal manto stradale. Immediata, la sua prima reazione è evidentemente quella di tirare il freno anteriore: la moto a questo punto si pianta, catapultando il pilota in avanti e compiendo un 360°. Aiutati dal rallenty, vediamo la terribile caduta: il motociclista impatta sull’asfalto con la parte superiore del casco, comprimendosi in modo assai innaturale sull’asfalto come in una specie di capriola. Shockato da  quanto visto, il collega che riprende si ferma immediatamente e, girata la moto, torna indietro lungo la strada per prestare soccorso: incredibilmente, il motociclista pare però del tutto illeso. Non c’è bisogno né di ambulanze ne di altro soccorso ed il tutto si risolve fortunatamente con un enorme spavento e nulla più. Discorso a parte per la moto, chiaramente danneggiata e da sistemare ma, visto quanto accaduto, di meglio non si poteva sperare!


 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    24 Ottobre 2020
    MotoGP news – Incertezze e dubbi si addensano sulle condizioni di Marc Marquez e i tempi del suo recupero. Nonostante le smentite di Honda si fanno sempre più insistente le voci secondo cui il campione del mondo in carica potrebbe essere operato una terza volta, se così fosse lo rivedremo in pista solo nella prossima stagione
  • News
    01 Ottobre 2020
    Arminas sta bene. Il 23enne pilota della MXGP nel Team Rockstar Energy Husqvarna si è svegliato dal coma farmacologico indotto. Il peggio è passato: può muoversi, parla ed è pronto per la riabilitazione
  • News
    29 Settembre 2020
    Arminas Jasikonis si trova ora in coma farmacologico indotto: le suo condizioni sono serie. L’ultimo aggiornamento arriva dal team Manager del Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing MXGP: possiamo solo aspettare ed essere positivi.