NOVITA' MOTOCICLISMO

Can-Am Spyder F3 Turbo: un concept da 150 CV

Can-Am ha messo mano al suo tre ruote trasformandolo in una belva da pista da 150 CV. Presentato sul circuito di Daytona, al momento è un concept non destinato alla produzione di serie, ma potrebbe anticipare alcune soluzioni che vedremo nei prossimi anni

Can-Am Spyder F3 Turbo: un concept da 150 CV
150 CV per tre ruote
Voglia di pista per il Can-Am Spyder F3, il tre ruote prodotto dal gruppo Bombardier dotato ruote anteriori non basculanti e uno schema di sospensioni simile a quello delle auto sportive. Lo Spyder F3 Concept è stato messo a punto dal reparto corse di Can-Am che ha lavorato alleggerendolo, togliendo fari e parafanghi, e, soprattutto, potenziando il motore tre cilindri da 1.130 cm3 che è passato da 117 CV a 150 CV, e ha nettamente migliorato le prestazioni in accelerazione: 0-100 km/h in 4,3 secondi e 0-400 m in 12,3 secondi. Messo a punto anche un riding mode Sport che consente di escludere il controllo elettronico alla ruota posteriore per effettuare scenografiche derapate in curva, mentre la sonorità racing è garantita dall'inedito scarico Akrapovic 3-in-1. “Gli ingegneri Rotax si sono sfidati a sviluppare una versione turbo del motore del Can-Am Spyder F3, il nostro team ha poi messo a punto il veicolo per poterne liberare il potenziale”, ha detto Rénald Plante, direttore di Can-Am Spyder engineering, “questo concept mette in mostra i vantaggi di uno schema a Y, come per esempio il baricentro più basso, la possibilità di driftare e la superba aderenza degli pneumatici in curva nella guida sportiva”. L'F3 Concept è stato presentato sul mitico circuito di Daytona, al momento però non è prevista la commercializzazione, ma non è detto che i miglioramenti introdotti non arrivino presto anche sui modelli di serie.


NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    27 Giugno 2019
    Il reparto R&D di BMW Motorrad guarda all’elettrico senza dimenticarsi del boxer. Il risultato lo vedete qui: un concept dalle forme grintose, impreziosito con alluminio spazzolato e fibra di carbonio e spinto da un’unità a zero emissioni che, nelle forme, ricorda l’inconfondibile motore bavarese
  • Spy
    10 Giugno 2019
    L’Aprilia RS 660 in versione definitiva dovrebbe discostarsi dal prototipo visto a EICMA per alcuni dettagli e particolati. Öhlins e Brembo Stylema potrebbero per esempio cedere a più economiche Sachs e pinze monoblocco: a suggerirlo sono questi disegni recentemente apparsi in rete
  • Fuoriserie
    17 Ottobre 2017
    Allo stand della Casa giapponese alla 45a edizione del Salone di Tokyo saranno 20 i modelli esposti, con sei anteprime mondiali e le quattro concept del "Yamaha Future Garage": MOTOROiD, Motobot Ver.2, MWC-4 e YPJ-XC, quattro interpretazioni di mobilità su due o quattro ruote che tracciano il futuro di Yamaha