NOVITA' MOTOCICLISMO

C-Creative, la e-bike secondo Giovanni Castiglioni

Fondata da Giovanni Castiglioni insieme agli amici Adrian Morton e Paolo Bianchi (già con lui in MV Agusta e Cagiva), la C-Creative nasce con la partecipazione dell’australiana Stealth ma vuole proporre preziose e-bike dallo stile e dal design tutti italiani

C-Creative, la e-bike secondo Giovanni Castiglioni
C-Creative
Il mondo delle e-bike dà oggi il benvenuto ad una nuova società (la fondazione risale in realtà al 2021) dal nome, potremmo dire, piuttosto altisonante. Si chiama “C-Creative”, con la prima “C” lì ad indicare la presenza di Giovanni Castiglioni (figlio del mitico "signor Claudio" Castiglioni di Cagiva e MV Agusta) e fondatore della società insieme ai soci Adrian Morton e Paolo Bianchi.  Il tutto con una presenza rilevante nel capitale del marchio australiano Stealth, già attivo nella progettazione e nella produzione di e-bike. L’obiettivo è quello di creare un nuovo catalogo di biciclette a pedalata assistita caratterizzate da gusto e design tutti italiani.
In questo progetto - spiegava lo stesso Castiglioni - ho messo tutta la mia passione per il mondo del design e dell’engineering, partita dalle moto e passata attraverso lo sviluppo immobiliare e i servizi a terzi. Sono orgoglioso di aver fondato questo gruppo, un vero “dream team“ in grado di ideare e industrializzare un prodotto partendo da una semplice idea sulla carta. E chissà che non si riesca un giorno a creare proprio all’interno del nostro centro, una vera hyperbike, che ancora manca nel mondo delle due ruote. Un progetto che mio padre Claudio fortemente desiderava e che vogliamo portare avanti. Le due “C” del nome dell’azienda stanno proprio ad onorare la sua memoria, nel ricordo dei suoi insegnamenti e di quanto ha compiuto per il mondo delle moto e dell’innovazione tecnologica in generale.”
Si tratta ora di capire quali saranno i primi modelli e, sopratutto, quando arriveranno sul mercato. Le informazioni a riguardo scarseggiano, ma una cosa possiamo dirla con certezza: le premesse per dar vita a qualcosa di “grande” ci sono tutte. Attendiamo fiduciosi…

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    26 Settembre 2022
    Il Gruppo Mandelli rilancia il marchio brianzolo rinnovando slogan, sito e gamma. Le proposte a pedalata assistita sono sei, due pieghevoli, tre city bike e un pratico triciclo. Hanno prezzi a partire da 1.185 euro, stile classico o alla moda, sistemi elettrici con motore nel mozzo della ruota e batterie con capacità per autonomie variabili da 60 a 80 km
  • Green Planet
    23 Settembre 2022
    La nuova unità del costruttore giapponese è più compatta del 20%, più leggera del 16% e con una coppia incrementata di oltre il 7%. Migliorano anche la fluidità di erogazione della potenza e la semplicità di installazione sui telai delle e-bike
  • Green Planet
    22 Settembre 2022
    La prima delle novità del 2023 del produttore romagnolo è una biammortizzata con cerchi da 29” e sospensioni con 140 mm di escursione. A muoverla è il motore Oli Sport Plus con 85 Nm di coppia, alimentato da batterie da 630 Wh. La dotazione tecnica prevede cambio a 11 velocità, freni a dischi con 4 pistoncini e gomme Schwalbe Smart Sam
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2022
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Berlina o crossover?
Green Planet