NOVITA' MOTOCICLISMO

Intermot 2016 - Brixton Motorcycles BX 125, al via la distribuzione

La piccola classica della casa austriaca, presentata ufficialmente a Intermot 2016, è già in consegna in alcuni concessionari europei; è una ottavo di litro dall’aspetto tradizionale con un motore made in Japan. In vista ci sono le versioni cafè racer e scrambler, e anche un motore di 250 cm3

Intermot 2016 - Brixton Motorcycles BX 125, al via la distribuzione
Classica per giovanissimi
Ha un aspetto classico che piacerà certamente a molti genitori cinquantenni, ma è rivolta ai loro figli sedicenni la BX125 prodotta dall’austriaca Brixton Motorcycles e distribuita in Europa dall'austriaca KSR. Il marchio, infatti, appartiene a KSR, distributore  a conduzione familiare che in Europa si occupa anche di Benelli, CFMoto, Explorer, Lambretta e Royal Enfield. A Intermot 2016 è stata svelata nella sue veste definitiva, visto che è già arrivata da alcuni concessionari in Europa che la avevano preordinata allo scorso Salone di Milano, dopo averla vista come prototipo. Minime le differenze rispetto a quel modello, legate alla sella (più piatta), al manubrio e a poco altro. Che non modificano il fascino retrò della piccola austriaca, che monta per contrasto anche qualche componente moderna come la strumentazione completamente digitale e i fari anteriori e posteriori a led. A spingere la BX125 è un monocilindrico sviluppato in Giappone di 124 cm3, raffreddato ad aria, e capace di 11,4 CV. Manca l’ABS ma c’è la frenata combinata, obbligatoria per legge sui 125 a partire dal 2017, se prive di ABS (che è obbligatorio dal 2017 su tutte le moto over 125 cm3). Il segmento delle piccole dal fascino retrò al momento è presidiato dalla francese Mash che Brixton cercherà di scalzare, oltre che con la BX125, anche con una versione scrambler e una cafè racer con la stessa motorizzazione. Non solo: pare che sia in previsione anche un nuovo modello con motorizzazione di 250 cm3. Certamente a decretare il successo del modello contribuirà il prezzo di vendita: se sarà abbastanza basso, potrebbe anche conquistare qualche 50enne che sceglierà di tornare alle due ruote, mettendola in garage per sé e non per il figlio.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    02 Aprile 2020
    Coronavirus: l’epidemia mette a rischio anche Intermot e EICMA. BMW ha annunciato ieri che non sarà presente quest’anno né a Colonia né a Milano: le novità saranno presentate via web. Si temono eventuali defezioni da altri marchi
  • Moto
    10 Novembre 2019
    Il marchio creato dal produttore austriaco KSR presenta la nuova gamma di moto con bicilindrico in linea di 500 cm3, tutte create dal nuovo centro di progettazione della Casa: sono Crossfire  500 e Crossfire 500 X, guidabili con la patente A2
  • News
    09 Ottobre 2018
    All’edizione 2018 di Intermot hanno aderito ben 1.041 aziende provenienti da 40 paesi. I visitatori hanno invece toccato quota 220.000 (con un bel +22% di pubblico femminile) affollando gli oltre 180.000 m² di fiera espositiva. Merito delle novità portate a Colonia dalle Case (Pochine in verità), ma anche del programma vario e diversificato