NOVITA' MOTOCICLISMO

Brammo: moto elettriche ma "vere"

L'americana Brammo è l'unica casa ad offrire una gamma completa di elettriche divertenti come le moto "vere". Le Engage enduro e motard, le pitbike Encite, la citybike Enertia e la naked Empulse sfoggiano il cambio manuale e il raffreddamento a liquido della batteria. I prezzi sono alti ma accettabili.

Brammo: moto elettriche ma "vere"

Engage: la motard silenziosa

Engage SMR ha il cambio meccanico a sei marce e il pacco batterie estraibile (quindi può essere comodamente caricato in casa). Di questo modello sono previste tre versioni: una "da pista", una più equilibrata per la città e un modello da enduro che spicca per un buon rapporto peso/potenza. Le due motard stradali sono proposte a 9.055 euro, la versione enduro a 8.565 euro.
Anche le pitbike da cross Encite MMX e Encite MMX Pro hanno il cambio a sei velocità e le batterie sostituibili. La versione Pro, dedicata alle competizioni del segmento MiniMotoSX sfoggia prestazioni pari a quelle dei modelli a benzina. La versione "base" costa 5.135 euro, mentre il prezzo della Pro è ancora da definire.
 

Nella foto la Empulse


Empulse e Enertia, naked per tutti i gusti

Al vertice della gamma Brammo troviamo la Empulse, una naked da 160 km/h con  motore raffreddato ad acqua. L'affianca la stradale Enertia, una moto "da città" leggera e compatta, per la quale sono disponibili vari accessori utili come il cavalletto centrale, il parabrezza e le borse laterali della Givi. La Empulse costerà 14.595 euro, mentre la  Enertia sarà disponibile in due versioni: la "base" costerà 6.855 euro, la Plus con batteria "maggiorata" 8.655 euro (ma dovrebbe garantire un'autonomia di circa 130 km).

La Enertia Plus ha un'autonomia di 128 km. 


NOTIZIE CORRELATE