NOVITA' MOTOCICLISMO

Borile B500 Ricki: ecco la versione di serie

Moto Borile ha presentato la versione definitiva della elegate scramber B500 Ricki, una off road vintage raffinata e costruita a mano dallo stesso Umberto Borile. In contemporanea arrivano anche due nuove versioni della fuoristrada leggera Multiuso dotate di motori 125 e 300 e serbatoio maggiorato

Borile B500 Ricki: ecco la versione di serie
Ricki e Multiuso in versione 2014
Borile è una piccola factory nata sui Colli Euganei, nei dintorni di Padova, grazie all'immensa passione per le due ruote del patron, Umberto Borile. ça produzione è incentrata sul modello Multiuso, una tuttofare di piccola cilindratapiuttosto interessante, pensata per cavarsela con uguale disinvoltura in fuoristrada e nell'uso quotidiano in città. In queste settimane però è arrivata la versione definitiva della B500 Ricki, una moto speciale voluta fortemente da Umberto per ricordare suo figlio Ricki, scomparso tragicamente qualche anno fa. Il motore è un monocilindrico GM originariamente usato per le gare di speedway, un propulsore usato da Borile annu fa per le sue prime moto, a cui è stato accoppiato un cambio Norton a 4 marce con frizione a secco. Le ruote sono off-road con pneumatici 4.50x18 al posteriore e 3.00x21 all’anteriore. Paranfanghi e serbatoio sono in alluminio battuto a mano e in alluminio anche telaio, realizzato con la raffinata lega Carpental 7020. Dai concessionari la moto  è proposta a 17.500 euro. Parallelamente Borile lancia sul mercato anche due nuove versioni della Multiuso: alla versione con motore 230 si uniscono la più piccola 125 e la più grande 300. La ottavo di litro è già disponibile da febbraio a un prezzo di 3.750 euro mentre la più grossa sta per essere immessa sul mercato. Le moto condividono tutte le stesse caratteristiche ciclistiche e tecniche e tutte ricevono un serbatoio maggiorato che ne aumenta l'autonomia. 


NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    27 Febbraio 2020
    Un video rubato dal set di Matrix 4 svela la presenza, nell’attesissimo sequel della saga, di una Ducati Scrambler 1100. Alla guida, come in Matrix Reloaded, la mitica Trinity-Carrie Anne Moss, che porta a "spasso" Neo-Keanu Reeves
  • Moto
    27 Gennaio 2020
    Arrivano due nuove versioni della famiglia della Scrambler dotate del classico pompone 1100, le PRO sfoggiano nuovo scarico, parafango posteriore corto e porta targa basso e un'elettronica raffinata, la versione S ha di serie anche le sospensioni Öhlins
  • News
    23 Gennaio 2020
    "Anticipata" dal CARB Californiano ma non pervenuta a EICMA, la Scrambler 1100 Pro sembra essere finalmente in dirittura d'arrivo. Ad annunciarlo un mini video Ducati che mostra ben poco, ma in compenso fissa una data per vederla: il 27 gennaio

Borile Ricki

  • Prezzoda € 19.500
  • Peso0 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella0 cm
  • Lunghezza0 cm