NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW, la S 1000 XR arriva nei concessionari. Oggi l'evento virtuale di presentazione

Più potente, comoda ed efficace, la nuova S 1000 XR 2020 è finalmente disponibile nelle concessionarie BMW. Durante il prossimo weekend se ne potranno mettere alla prova le doti su strada con un test ride, mentre oggi a partire dalle 10 ci sarà la presentazione virtuale sui canali ufficiali BMW

BMW, la S 1000 XR arriva nei concessionari. Oggi l'evento virtuale di presentazione
BMW S 1000 XR, l'arrivo dai concessionari
Ulteriormente migliorata sotto numerosi aspetti, la nuova S 1000 XR 2020 è finalmente disponibile nelle concessionarie BMW. Dopo la “pausa” imposta dall’emergenza Covid-19 e dal conseguente lockdown, la crossover bavarese si potrà toccare con mano e persino provare su strada con un test ride nel weekend del 6 e 7 giugno.
Per andare incontro anche agli appassionati che non potranno recarsi in concessionaria, la nuova XR verrà presentata anche oggi, giovedì 4 giugno con un’innovativa modalità di lancio commerciale ripensata in “termini digital”. Una sorta di “open day virtuale” sulla pagina Facebook di BMW Motorrad Italia e sul sito bmw-motorrad.it che, oltre alla presentazione di vari accessori (tra cui la nuova tuta X-Ride ed il sistema Emeregency Call) ce la presenterà nel dettaglio, raccontandocene le caratteristiche e gli aggiornamenti per il 2020.



BMW S 1000 XR 2020, la scheda tecnica
Tra i più significativi ricordiamo quelli al motore, cioè il quattro cilindri in linea che in questa nuova versione derivata dal motore RR da 200 CV dichiara ben 165 CV a 11.000 giri e 114 Nm a 9250 giri. Rivisto nel rapporto di compressione (cresciuto da 12 a 12,5:1), presenta ora una curva d’erogazione più ampia e dei bassi ancora più corposi, mentre la rapportatura allungata delle ultime tre marce ha consentito di abbassare il regime di rotazione e di ottenere un risparmio sui consumi dell’8% nel ciclo WMTC.
Novità importanti anche a livello ciclistico, con il motore ora elemento stressato e il telaio in alluminio, composto da quattro elementi fusi a freddo, modificato in molte sue parti per ottenere un buon compromesso tra rigidità e flessibilità. Non da meno l’elettronica, comprende quasi tutto ciò che serve ed anche di più: ci sono quattro riding mode di serie, il controllo di trazione evoluto con dispositivo anti-impennata, la piattaforma inerziale a 6 assi e la gestione del freno motore MSR che evita il sollevamento della ruota posteriore nelle staccate più violente e, sempre di serie, anche l’HSC per le partenze in salita. Leggete qui il nostro primo contatto.

Palinsesto della diretta sulla pagina Facebook di BMW Motorrad Italia:
Ore 10:00 Presentazione italiana della nuova BMW S 1000 XR.
Ore 13:00 La nuova tuta X-Ride
Ore 16:00 Il sistema Emergency Call
Ore 18:00 Intervista a Tom Sykes e Eugene Laverty, del Team BMW Motorrad WorldSBK
Ore 20:00 impressioni sulla nuova S 1000 XR da parte di giornalisti del settore
Tutti i video saranno poi disponibili sul sito www.bmw-motorrad.it e sulla pagina Facebook di BMW Motorrad Italia.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Industria e finanza
    20 Gennaio 2022
    BMW ha chiuso il 2021 con il miglior risultato mai ottenuto dalla sua nascita. Risultati positivi arrivano da tutti i mercati, Asia e Sud America comprese. Il merito va soprattutto a modelli come R 1250 GS e GS Adventure. Ecco tutti i numeri di questo successo nel dettaglio
  • Spy
    20 Gennaio 2022
    La casa bavarese ha presentato la richiesta di brevetto per una sella regolabile in larghezza ed è possibile che venga adottata già sulla nuova R 1250/1300 GS che dovrebbe arrivare nel 2023. La soluzione è di una semplicità estrema ed anche piuttosto economica, come appare chiaro dai disegni
  • Industria e finanza
    14 Gennaio 2022
    Il 2021 è stato il miglior anno di sempre per BMW Motorrad che ha raggiunto il tetto di 194.261 unità consegnate. A tirare la volata è stata la “solita” BMW R 1250 GS con la bellezza di circa 60.000 moto consegnate, anche in Italia la divisione BMW Motorrad ha fatto registrare il miglior risultato di sempre