NOVITA' MOTOCICLISMO

Bimota Tesi H2, ecco il video

È stata una delle sorprese più interessanti che ci ha offerto il salone di Milano: il ritorno di Bimota grazie a Kawasaki si è concretizzato con la splendida Tesi H2. Ecco il primo video ufficiale della moto che, stando a quanto riferito dalla casa, sarà disponibile a partire da giugno

Bimota Tesi H2, ecco il video
Ecco il video
Tra le tante novità viste a EICMA una ha di certo colpito molto gli appassionati, ossia il ritorno di Bimota dopo anni bui. Kawasaki alla kermesse milanese ha confermato quanto si diceva ormai da alcune settimane: la casa giapponese ha rilevato il 49,9% della factory riminese, iniettando entusiasmo e "forze fresche" per riportare a breve il marchio dai concessionari. A conferma di questo impegno concreto è stata presentata la Tesi H2, un prototipo che riprende la ciclistica della splendida Tesi 3D, moto simbolo della Bimota, dotata si sospensione anteriore con forcellone e sistema di sterzo nel mozzo ruota, mentre la scelta del motore è caduta su quanto di meglio attualmente offre il catalogo di Kawasaki: il 4 cilindri dotato di compressore della famiglia H2, capace di oltre 200 CV. Un concentrato di potenza e tecnologia che prevede anche soluzioni da vera SBK: a livello aerodinamico infatti ci sono le immancabili alette, mentre tutta l'elettronica di controllo è quella delle migliori sportive made in Akashi. Il progetto, nonostante i tempi stretti, è concretissimo: la Tesi H2 non sarà solo uno splendido esercizio di stile, ma arriverà, secondo quando promesso dalla stessa Kawasaki, il prossimo giugno. E proprio per sancire il suo ritorno sul mercato, Bimota ha realizzato questo bel video che non solo mostra la Tesi H2 in movimento, ma riallaccia la storia passata del marchio con un presente che, viste le premesse, sembra essere roseo e ricco di novità.  

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    19 Ottobre 2020
    Alcuni brevetti depositati dalla Casa di Akashi ci fanno capire che è al lavoro su un modello ibrido, quindi con un motore elettrico abbinato a uno termico, interessante la presenza di un pulsante “boost” per incrementare la coppia ai bassi regimi
  • News
    19 Ottobre 2020
    Il Cannibale vince ancora: dal 2015 è davanti a tutti. Gli avversari cambiano, ma il nordirlandese vale più della moto che guida. La Verdona porta a casa anche il titolo riservato alle marche, con un solo punto di vantaggio sulla casa bolognese. Ironia della sorte, a dare la matematica certezza del successo non sono stati gli ufficiali ma Fores, con la moto di Puccetti
  • Spy
    16 Ottobre 2020
    Il 23 novembre Kawasaki presenterà ben 6 modelli per il 2021 e tra questi potrebbe esserci una versione aggiornata e rivista della dominatrice degli ultimi campionati del mondo SBK. La ZX-10R potrebbe avere un motore più potente, estetica con "alette" aerodinamiche e una nuova elettronica