NOVITA' MOTOCICLISMO

Beta Xtrainer MY 2020, ancora più godibile

Una fuoristrada "a misura d'uomo", facile da guidare e dal motore dolce e regolare. La versione 2020 porta in dote numerose novità a livello meccanico e ciclistico. Vediamo quali sono

Beta Xtrainer MY 2020, ancora più godibile
Offroad in sicurezza
C’è un’idea intelligente dietro la Beta Xtrainer, sintetizzabile nel fatto che non tutti sono supercampioni dell’enduro ma molti si divertono facendo fuoristrada a misura d’uomo, ed è più piacevole farlo con una moto docile come questa. È imparentata con la gamma RR a due tempi e non manca certo di prestazioni, ma è più facile e sfruttabile e soprattutto permette di districarsi agevolmente in situazioni complicate, cosa che la rende adatta anche all’enduro estremo.
Le sue caratteristiche sono… amichevoli: erogazione dolce e lineare, una valvola sullo scarico regolabile per adattare le prestazioni alla necessità, sella 20 mm più bassa della RR (910 mm contro 930), peso contenuto in soli 98 kg e miscelatore automatico, così da non doversi fare autonomamente la miscela.
Le novità introdotte sulla versione 2020 accentuano la semplicità: il contralbero riduce le vibrazioni e aumenta l’inerzia addolcendo l’erogazione, di conseguenza è stato modificato l’albero motore ed è stata migliorata la sua lubrificazione, e sono cambiati pure i dischi della frizione.
La rapportatura è stata allungata ed è possibile selezionare la mappatura, il forcellone è stato allungato e dà più stabilità e più trazione, sono stati migliorati sia la forcella che l’ammortizzatore. Naturalmente è nuova anche la carrozzeria: convogliatori, serbatoio, mascherina e parafango anteriore, sono cambiati pure la protezione manubrio e lo strumento digitale.
Per toccare con mano le modifiche alla Beta Xtrainer MY 2020 non bisognerà attendere molto: è  in arrivo dai concessionari proprio in questi giorni.


NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    10 Novembre 2019
    A EICMA Beta ha presentato la nuova Xtrainer, parente stretta della gamma Enduro a due tempi da gara, ma aggiornata per il 2020 e resa molto più godibile, facile da gestire e, quindi, anche più divertente da guidare
  • News
    16 Ottobre 2019
    Chi guida una Beta si segna in agenda con notevole anticipo la data del Beta Day, tradizionale festa di fine anno che ogni volta richiama una folla di appassionati a Rignano sull’Arno, presso la sede dell’azienda. Ne sono arrivati tantissimi anche domenica scorsa, per l’edizione 2019, e si sono divertiti un sacco. 
  • News
    01 Ottobre 2019
    Domenica 13 ottobre si svolgerà l’annuale festa Beta Day, organizzata come di consueto presso lo stabilimento Betamotor a Rignano sull’Arno. Nel corso della giornata, oltre ai test ride delle novità in gamma, si svolgeranno le finali dei Trofei Monomarca Beta, Enduro Master Beta e Trial Master Beta