NOVITA' MOTOCICLISMO

Beta, arrivano le RR Racing MY 2019

Derivanti da quelli utilizzati nel Campionato del Mondo Enduro GP, i modelli 2019 della gamma RR Racing di Beta si distinguono dai modelli standard per soluzioni tecniche e ciclistiche più improntate all’uso agonistico. All’interno della gamma arriva anche la nuova 125 2T pronto gara

Beta, arrivano le RR Racing MY 2019
Pronte per la pista
Beta annuncia l’arrivo sul mercato della gamma RR Racing my 2019 presentata a giugno e all’interno della quale fa la sua compara anche la nuova 125 2T. Le versioni pronto gara 2T si distinguono da quelle standard per una ciclistica più avanzata e strettamente derivante da quella scelta per le moto utilizzate nel Campionato del Mondo Enduro GP e per la componentistica speciale. Nel dettaglio, col 2019 vengono introdotti a livello di ciclistica nuovi ammortizzatori ZF da 46 mm di diametro con nuova taratura per un miglior setting del telaio in condizioni di gara al posteriore e la Forcella ZF a cartuccia chiusa da 48 mm con fodero anodizzato, più rigida e resistente all’usura all’anteriore. Non mancano poi tutti quegli accorgimenti estetici e pratici di una vera moto Racing, tra i quali ricordiamo il perno ruota anteriore ad estrazione rapida: che velocizza le operazioni di riparazione dello pneumatico, il paramani Vertigo con grafica “In Mould”per la  guida più estrema in fuoristrada, le pedane poggiapiedi in ergal nere, ora più leggere e robuste e con una più ampia superficie di appoggio, la corona con anima in alluminio anodizzato e dentatura in acciaio, la sella racing con taschino portadocumenti, la leva cambio e il pedale freno posteriore anodizzati neri, il tappo olio cambio, tappo olio motore e tappo filtro olio in alluminio anodizzato rosso e, a completare il tutto, nuove grafiche Racing ed adesivi cerchi rossi. Discorso a sé, invece, per la nuova arrivata RR Racing 125 RT che, alla componentistica sopra ricordata, aggiunge una taratura delle sospensioni espressamente dedicata a questa cilindrata ed una nuova configurazione del motore dotatosi di un nuovo cilindro, con luce di scarico e diagrammi modificati. Nuovi sono anche la flangia di scarico, il sistema della valvola di scarico e i booster, il coperchio frizione con sistema di spurgo aria per l’azionamento della frizione modificato e l’unità centrifuga.
Tutto ciò, assicurano da Beta, permette un’erogazione decisamente più corposa ai bassi ed un maggiore allungo agli alti, a vantaggio quindi di una performance incrementata a tutti i regimi di rotazione ed di un’erogazione più lineare e gestibile.
Presentata a giugno, la RR Racing my 2019 è già disponibile nelle concessionarie.