NOVITA' MOTOCICLISMO

Benelli dona due respiratori e 4.500 tute a Croce Rossa e Ospedali Riuniti

Benelli scende in campo per dare una mano nell’emergenza Coronavirus. La casa di Pesaro ha donato alla Croce Rossa Italiana e agli Ospedali Riuniti Marche Nord due ventilatori polmonari e 4.500 tute in tyvek ad alta protezione

Benelli dona due respiratori e 4.500 tute a Croce Rossa e Ospedali Riuniti
Benelli aiuta la Croce Rossa
Anche Benelli in questi giorni difficili ha deciso di scendere in campo per aiutare le strutture ospedaliere alle prese con l'emergenza coronavirus. L’azienda di Pesaro ha annunciato infatti di aver donato due ventilatori polmonari e 1.000 tute in tyvek (materiale ad
alta protezione) alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Pesaro e 3.500 tute in tyvek
all’azienda ospedaliera “Ospedali Riuniti Marche Nord”.
L’attrezzatura sarà recapitata in queste ore: “Fin dall’insorgere dell’emergenza – spiega Susanna Carloni, responsabile amministrativa e finanziaria di Benelli QJ – la proprietà si è prodigata per poter reperire al più presto materiale medico e sanitario da donare alle strutture del nostro territorio e per poter offrire loro un contributo nella lotta al Coronavirus. A nome della nostra amministratrice, Yan Haimei e a nome di tutti i dipendenti Benelli, desidero esprimere vicinanza e riconoscenza a tutto il personale sanitario, ai medici e agli infermieri che, ormai da settimane, stanno combattendo senza sosta questa battaglia. Un grazie di cuore a tutti. Uniti ce la faremo!”.
Il gesto di Benelli rappresenta una “boccata d’ossigeno” per chi è in prima linea in questi momenti: “In un momento così delicato per la Nazione e per il nostro territorio - ha detto Antonio Brancadori, presidente del Comitato di Pesaro di Croce Rossa Italiana - poter contare su un aiuto concreto è molto importante. Sin dal primo giorno di questa emergenza ci siamo attivati per adempiere alla nostra missione: tutelare la salute e la vita di ogni individuo. E per farlo al meglio dobbiamo necessariamente avere strumenti idonei e fornire tutti i DPI (dispositivi di protezione individuale) per tutelare i nostri operatori e di riflesso garantire la massima sicurezza alle persone che soccorriamo e trasportiamo. La donazione di Benelli QJ, sotto questo punto di vista, è dunque fondamentale.”


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Aprile 2020
    KTM non parteciperà quest’anno a nessuna manifestazione fiera o esposizione a livello globale. L’annuncio, immediatamente successivo a quello di BMW, mina gravemente la prossima edizione di EICMA: è chiaro che ulteriori defezioni potrebbero spingere gli organizzatori a rimandare tutto al 2021
  • News
    03 Aprile 2020
    Pronta ad ospitare gli oltre 40mila visitatori ogni anno provenienti da tutto il mondo, la cittadina bavarese di Garmish-Partenkirchen rinuncia quest’anno ai “suoi” BMW Motorrad Days. A darne notizia è la stessa BMW, costretta a rimandare l’evento a causa dell’emergenza Coronavirus
  • News
    03 Aprile 2020
    Com’era purtroppo assai facile da immaginare, il mercato delle due ruote nel mese di marzo ha fatto segnare numeri disastrosi. Il calo ha superato, rispetto allo stesso mese del 2019, il 65%. Dati difficili da commentare: la speranza è quella di tornare presto in sella