NOVITA' MOTOCICLISMO

Associazione Italiana Ricerca Alzheimer Onlus: all'asta "l'ultimo" casco di Melandri

Marco Melandri mette all’asta il suo X-lite X-803 con la grafica utilizzata durante il Campionato WorldSBK 2019, stagione d’addio del pilota italiano. Il ricavato sarà destinato alla Associazione Italiana Ricerca Alzheimer Onlus

Associazione Italiana Ricerca Alzheimer Onlus: all'asta "l'ultimo" casco di Melandri
Il casco di Melandri
Ritiratosi da pochi mesi dopo una carriera in SBK coronata da ben 22 successi (record, tra i piloti italiani), il campione del mondo nelle 250 Marco Melandri si è unito all’iniziativa #AccendiUnRicordo, progetto di Airalzh Onlus che vede coinvolte numerose celebrities a sostegno della ricerca contro l’Alzheimer e le malattie neurodegenerative.
L’attività permetterà di raccogliere fondi a favore di Airalzh, Associazione Italiana Ricerca Alzheimer Onlus, e della sua rete di giovani ricercatori tramite la piattaforma di crowdfunding CharityStars: un’operazione che sarà sostenuta da una campagna social always-on e verrà amplificata dalla stessa celebrity attraverso i suoi profili social.
Melandri parteciperà alla raccolta fondi mettendo all’asta un oggetto molto significativo della sua carriera: un casco replica del suo X-lite X-803, con la grafica utilizzata durante il Campionato WorldSBK 2019, stagione di addio per il pilota ravennate.
Ulteriormente impreziosito dall’autografo del pilota, l’X-803 è dotato del sistema di rimozione dei cuscinetti dei guanciali in caso di emergenza (NERS – Nolan Emergency Release System), di una visiera Dark - come quella utilizzata in pista da Marco - con dispositivo Double Action, di un efficace sistema di ventilazione RAF (Racing Air Flow) ed una imbottitura interna di conforto Carbon Fitting Racing Experience.
L’asta sarà attiva dal 25 novembre al 10 dicembre e per partecipare basta andare sul sito www.charitystars.com/Melandri.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    19 Giugno 2020
    I compagni di squadra di Marquez hanno pagato caro il confronto con Marc: tutti sconfitti, da Lorenzo a Pedrosa, ma il fratello Alex non ha potuto nemmeno raccogliere la difficile sfida. Anche i grandi dominatori del passato hanno azzerato la concorrenza: Stoner, Rossi e Doohan hanno spesso avuto la meglio su compagni di squadre e di marca
  • Politica e trasporti
    18 Febbraio 2020
    In discussione oggi alla Camera, il decreto Milleproroghe contiene le norme che regolamenteranno la circolazione dei monopattini a motore, tra queste l’obbligo di indossare il casco (per i minori) e il giubbotto catarifrangente durante le ore notturne
  • News
    22 Gennaio 2020
    Il due volte campione del mondo MotoGP ha deciso di mettere all’asta una delle sue tute per raccogliere fondi da devolvere alla Croce Rossa australiana impegnata a prestare soccorsi alle vittime degli incendi che stanno devastando l'Australia