NOVITA' MOTOCICLISMO

Assicurazione, arriva l'Rc auto familiare: premi a fascia più bassa anche per moto e scooter

Importante novità in tema di Rc Auto. Sarà possibile assicurare tutti i veicoli presenti in una famiglia con la migliore classe di merito disponibile, compresi moto e scooter. Il risparmio potrebbe essere di non poco conto

Assicurazione, arriva l'Rc auto familiare: premi a fascia più bassa anche per moto e scooter
Novità RCA
Nel dl fisco siamo riusciti ad ottenere un'importante novità sulle assicurazioni. Grazie ad un emendamento a prima firma Andrea Caso, si potrà beneficiare della fascia assicurativa più bassa fra tutti i veicoli di proprietà del nucleo familiare. Nel caso si possieda un motorino in 14esima fascia e un' auto in prima, a partire dal prossimo rinnovo dell'assicurazione anche per il motorino si passerà in prima fascia, con un risparmio sul premio. Per le famiglie italiane è una boccata d’ossigeno". Così i deputati M5S della commissione Finanze annunciando quella che, per il bilancio annuale di molte famiglie italiane, potrebbe essere un’ottima notizia.
Utile alla riduzione delle tariffe assicurative, la nuova norma attribuisce infatti il diritto di assicurare tutti i veicoli posseduti in famiglia con la migliore classe di merito disponibile, compresi moto e scooter. Di fatto, spiegano i deputati, si è creata una classe di merito “unica familiare”: se - ad esempio - in una famiglia si ha la disponibilità di un veicolo assicurato in prima classe, tutti gli altri componenti del nucleo familiare potranno fruire della prima classe su qualsiasi altro veicolo, anche moto e scooter, e soprattutto anche se già assicurati e con classi di merito meno favorevoli, compresa la 14esima.
Il risparmio, specialmente nelle famiglie con figli giovani e magari neopatentati B o A1, potrebbe infatti dimostrarsi decisamente considerevole. Secondo i dati recenti dell'Ivass (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni), nel 2018 l'assicurazione Rc Auto è costata agli italiani una media di 333 euro: complessivamente le polizze pagate hanno avuto un valore di 10,6 miliardi di euro, con un incremento dell'1% rispetto al 2017.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    25 Giugno 2019
    Salvo poche eccezioni, secondo l'osservatorio di Segugio.it, i premi migliori per le assicurazioni moto sono calati in molte regioni del 3,4%. Cresce inoltre la percentuale di utenti a cui viene assegnata una delle classi più virtuose, ora al 37,3% contro il 36,2% del semestre precedente. Stabile invece l’età media del parco circolante, fissa sui 10,5 anni
  • News
    17 Aprile 2019
    La banda reclutava le vittime tra tossicodipendenti e persone in gravi condizioni economiche. Offrendo in cambio poche centinaia di euro, gli indagati fratturavano e mutilavano braccia e gambe inscenando finti incidenti per ottenere il risarcimento dalla Compagna assicurativa
  • Politica e trasporti
    12 Aprile 2019
    Tutor e autovelox per il controllo di revisione e regolare copertura assicurativa: non si può (ancora) fare. Contrariamente a quanto più volte “minacciato”, gli strumenti di rilevazione automatici sono ben lontani dal poter essere utilizzati anche per gli accertamenti di cui sopra. L’unico modo rimane quello “tradizionale”, cioè paletta e "documenti"