NOVITA' MOTOCICLISMO

CES 2020 - Apex, l’e-moto sportiva di Segway

La Ninebot si presenta al CES di Las Vegas con una supersportiva con il marchio della controllata Segway, un modello con motore da 110 kW e velocità di 200 km/h. Allo stand anche cinque scooter elettrici e un ciclomotore a pedali pensati per gli spostamenti urbani a zero emissioni

CES 2020 - Apex, l’e-moto sportiva di Segway
Ai 100 km/h in meno di 3”
Sarà una supersportiva elettrica a rappresentare Segway al Consumer Electronics Show (CES), il salone dell'elettronica di Las Vegas in programma dal 7 al 10 gennaio. La Apex ha carenatura integrale e da “corsa” sono anche i pochi dati rilasciati dai responsabili del marchio: motore da 110 kW (150 CV), velocità di 200 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,9”. Altri dettagli emergono dalle poche immagini rilasciate, come la presenza di gruppi ottici a Led, della forcella a steli rovesciati e di telaio e forcellone in alluminio. La trasmissione è a catena con motore in posizione centrale, sconosciuti anche i tempi di commercializzazione e il prezzo.

Gli scooter di Ninebot
Accanto alla Apex sono attesi a Las Vegas anche alcuni scooter elettrici con marchio Ninebot, l’azienda cinese che dal 2015 detiene la maggioranza azionaria di Segway. Una presenza che sottolinea l’intento del colosso asiatico leader del mercato dei monopattini di allargare la propria offerta di modelli urbani a zero emissioni. Gli scooter sono cinque, con alla base dell’offerta l’E80C, un “cinquantino” con batterie al piombo che dovrebbe garantire un’autonomia di circa 90 km. La E90 si aggiorna agli accumulatori agli ioni di litio, prolunga la percorrenza con una carica a 100 km e offre una velocità di 55 km/h, limite che sale a 60 km/h per l’E100. Con l’E125 il tachimetro raggiunge i 75 km/h e l’autonomia arriva a 120 km, mentre la top di gamma E200P raggiunge i 100 km/h e può viaggiare fino a 200 km prima della sosta per la ricarica, merito della presenza di due batterie. Tutti i modelli dovrebbero essere dotati strumentazione digitale, luci a Led e di app per il controllo remoto e la geolocalizzazione. A completare la nuova gamma Ninebot è atteso anche l’eMoped, un ciclomotore a pedali elettrico con velocità limitata a 24 km/h. Un modello più leggero e agile per muoversi in città proposto con tre configurazioni di batterie al litio con autonomia di circa 38, 60 e 74 km.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    20 Novembre 2020
    La start up E-Dway propone tour in sella alla versione elettrica dell’icona di Piaggio per scoprire le attrazioni del capoluogo toscano. All’itinerario classico tra i monumenti più noti si aggiungono quelli per esplorare quartieri meno conosciuti o le attrattive naturali, artigianali o gastronomiche della città. Previste anche gite fuori porta tra castelli, Ville Medicee e le colline del Chianti
  • Green Planet
    16 Novembre 2020
    Dalla quarta edizione della rassegna dedicata alla mobilità elettrica emerge con chiarezza la centralità delle due ruote a batterie nella mobilità urbana. Lo confermano i politici presenti, le prospettive di crescita del mercato di e-bike, scooter e monopattini elettrici, nonché dei mezzi in sharing. Un’ascesa favorita anche da progetti urbani che favoriscono la mobilità dolce
  • Green Planet
    02 Novembre 2020
    L’emergenza sanitaria ha cancellato la parte espositiva, ma la 4° edizione del festival della mobilità elettrica conserva comunque molti spunti di interesse, in particolare con i convegni e gli incontri dove verranno rese pubbliche le proposte per rendere più agevole la diffusione dei mezzi a batterie e per le informazioni pratiche per chi desidera passare alla mobilità a zero emissioni