NOVITA' MOTOCICLISMO

Adventouring, sarà un 2020 ricco di eventi

La stagione si apre il 24 gennaio con l'AgnelloTreffen. In primavera Sardegna Gran Tour per chi vuole godersi moto e relax in hotel 4 stelle e Swank Rally per gli amanti dell'avventura. Urbinati propone 1300km di viaggio nel centro e sud della penisola con l'Italian Challenge

Adventouring, sarà un 2020 ricco di eventi
Il 2020 dell'adventouring è già iniziato, con gli organizzatori dei vari eventi e raduni che hanno cominciato a diramare i calendari delle iniziative più note e partecipate.

Vietato ai "freddolosi"
Primo tra tutti – vista la tradizionale data invernale- è l'AgnelloTreffen di Moto Raid Experience, che si terrà il prossimo gennaio. La settima edizione andrà in scena il 24-25 e 26 del primo mese del 2020, sempre in val Varaita. Come di consueto l’area camping si svilupperà tra il parco sulla riva del lago di Castello e la piazza di Pontechianale, sulla quale sarà a disposizione una struttura ristorativa riscaldata, gestita dalla locale pro loco. Come lo scorso anno, il sabato sera sarà riscaldato da musica dal vivo. I partecipanti che alla data del raduno non avranno ancora effettuato la pre-iscrizione ed il pagamento della quota (rimasta invariata), sono invitati ad iscriversi e ritirare il proprio kit di benvenuto al Comune di Casteldelfino. Troveranno chiare indicazioni sulla strada e lo staff pronto ad accoglierli. Tutti coloro che avranno invece già completato la pre-iscrizione potranno ritirare il Welcome Kit direttamente presso il mitico arco gonfiabile di fronte al lago. L’accesso all’area sarà possibile dalle ore 14.00 di venerdì 24 gennaio.

Paesaggi incantevoli in 4 tappe
Da questa settimana inoltre (più precisamente dalle ore 10 del 7 dicembre), sarà possibile iscriversi all'edizione 2020 dell'Italian Challenge di Mirco Urbinati. Le quattro tappe del programma saranno: Leonessa, Campitello Matese, Contursi Terme e Maratea. La città reatina, già nota ai partecipanti del Transitalia Marathon, sarà invece un inedito per l'Italian Challenge. Dopo essere passati per le montagne del matese con sosta a Campitello, i partecipanti saranno ancora una volta a Contursi Terme, per concludere la propria avventura di oltre 1300 chilometri in provincia di Potenza. Navigazione e scoperta del territorio saranno gli ingredienti noti dell'Italian Challenge, che si combineranno anche in un'inedita “caccia al tesoro” in moto. Come sempre le strade asfaltate si alterneranno a tratti in fondo naturale, per un'esperienza completa e la navigazione avverrà tramite traccia .gpx.

Sardegna ma non solo
Anche l'infaticabile Renato Zocchi è al lavoro, con tre eventi tra i quali due ormai notissimi. Si inizia dal 30 aprile al 2 maggio con il Sardegna Gran Tour, evento turistico non competitivo con percorso tutto stradale oppure 70% off road. I percorsi saranno comunque facili, con partenze e arrivi in hotel 4 stelle sul mare. Dal 29 maggio al 2 giugno torna invece lo Swank Rally di Sardegna: aperto sia ai mezzi storici che alle moto moderne, offre una categoria competitiva e una turistica, sullo stesso percorso. Dopo l'estate arriva invece l'Italian Lake and Mountain Marathon: si disputa a ottobre ed è un rally turistico stradale, con prove speciali di orientamento e di abilità. Il percorso prevede tre tappe per 300 km al giorno, intorno ai laghi del nord Italia: Lago di Garda, di Iseo, di Como, Maggiore e Lago d'Orta, con partenza dalla perla trentina di Riva del Garda.

 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    28 Novembre 2019
    A metà strada tra un vero evento adventouring e un evento turistico non competitivo, questo rally è dedicato principalmente alle grosse enduro bicilindriche. Il percorso è costituito per buona parte da strade bianche, facilmente percorribili con scenari da sogno
  • News
    07 Ottobre 2019
    Il motociclista che fa adventouring deve trovare il giusto compromesso tra grip in fuoristrada e trasferimenti su asfalto. Ne abbiamo parlato con Continental, presente all'evento di mototurismo con un proprio team. Fabio Borelli: "Le coperture dual sono la giusta soluzione"
  • News
    06 Ottobre 2019
    Abbiamo preso parte alla prima tappa dell'evento di adventouring organizzato da Mirco Urbinati: sterrati godibili e paesaggi incantevoli ci hanno accompagnato da Rimini a Sansepolcro, in una manifestazione dove campioni e semplici appassionati vanno in moto fianco a fianco