SPORT

SBK 2022, quanto è impegnativo il circuito di Estoril per i freni?

SBK news – Tutto è pronto per il terzo appuntamento stagionale sul circuito portoghese, rientrato in calendario nel 2020, ed ecco alcune interessanti curiosità sulle frenate che i piloti faranno su un tracciato composto sia da curve molto lente, sia da curva veloci, ma dove l'aderenza è difficile da trovare

SBK 2022, quanto è impegnativo il circuito di Estoril per i freni?
Una descrizione della pista
È molto vario il tracciato di Estoril, sede del prossimo terzo round SBK, dove i poco più di quattro chilometri sono composti da lunghi rettilinei, curve veloci e tornanti da affrontare a bassa velocità, ma anche curve molto lente e in tutto ciò l’aderenza della pista non è ottimale. Questo per la sua locazione, dato che si trova vicino all’oceano e con il forte vento che caratterizza la zona è facile trovare sabbia e polvere sull’asfalto. Un aspetto che i piloti della Superbike, che corrono su questa pista in maniera continuativa dal 2020, dovranno tenere in considerazione e lo spettacolo in programma si prospetta molto interessante.

I dettagli delle frenate
La maggior parte dei piloti in griglia usa i freni Brembo e gli ingegneri che lavorano con loro hanno stimato che nelle gare (composte da 21 giri) il tempo speso in frenata è pari al 30%. Le frenate sono 10, di cui tre impegnative e si tratta della 1, la 3 e la 6. Leggendo i dati forniti la curva 1 sembra essere la più difficile considerando che la velocità iniziale è pari a 316 km/h e quella finale arriva a 71 km/h: questo vuol dire che i piloti frenano in 5,6 secondi e in 278 metri, con una decelerazione massima di 1,5 g. Alla 3 invece arrivano ad una velocità di 183 km/h e in 108 metri frenano fino a soli 70 km/h con un tempo di frenata in 3,1 secondi e una decelerazione massima di 1,2. Numeri simili troviamo anche alla curva 6 dove la frenata inizia a 271 km/h e arriva a 87 km/h in 221 metri con un tempo di frenata di 4,7 secondi.

Cliccate qui per sapere gli orari diretta round portoghese.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    26 Giugno 2022
    MotoGP news – L'Aprilia di Aleix Espargarò ha firmato il miglior crono dell'ultima sessione disputata prima che inizi l'undicesima prova stagionale. Il catalano ha preceduto per un decimo il pilota da battere Fabio Quartararo, mentre ha chiuso ottavo colui che partirà dalla pole position Francesco Bagnaia
  • MotoGP
    26 Giugno 2022
    MotoGP news – Dalla seconda casella di partenza partirà Fabio Quartararo, dietro solo a Francesco Bagnaia a cui non è riuscito a recuperare 116 millesimi. Il francese ha raccontato la sessione delle qualifiche e quello che si aspetta dalla gara olandese 
  • MotoGP
    25 Giugno 2022
    MotoGP news – Il secondo miglior italiano in pista nelle qualifiche di Assen è stato uno straordinario Marco Bezzecchi, che ha perso la prima fila per 88 millesimi e scatterà dalla quarta casella della griglia di partenza per chiudere al meglio la prima parte della stagione