SPORT

GASGAS presenta le nuove Minicross 2024

A pochi mesi dal lancio della nuova gamma off-road per i grandi, GASGAS presenta le nuove Minicross MC 50 e MC 65. Si tratta di modelli riprogettati da zero a partire dal telaio, dalle nuove motorizzazioni e non da un'ergonomia regolabile

GASGAS presenta le nuove Minicross 2024

È cosa nota dalla notte dei tempi: i bambini crescono in fretta! Proprio per questo in GASGAS hanno riprogettato la MC 50 e la MC 65, di modo che si adattino ancor meglio ai giovani piloti. Un'opportunità, per i ragazzi, che possono così continuare a imparare su una moto con cui hanno già instaurato confidenza, sfruttandola veramente al massimo prima di passare a categorie superiori.


Le novità dell'MC 50

Il nuovo motore garantisce un’erogazione più piena, che rende la MC 50 molto più facile da guidare. Le tante novità che vanno dall’accensione, alla testa, all’espansione, al telaio e al monoammortizzatore WP, si combinano per elevare nettamente le prestazioni complessive e la dinamica di guida di questa 2 tempi entry level. Ecco le sue caratteristiche

  • Ergonomia aggiornata e regolabile – Per la prima volta, la MC 50 è realizzata con un’ergonomia regolabile specifica per bambini, il che significa che questa moto può adattarsi perfettamente a una maggiore varietà di piloti. Le sovrastrutture, il monoammortizzatore e il telaietto posteriore possono ora essere montati in due posizioni diverse, che portano l’altezza sella da 634 mm a 682 mm. Questo consente ai più piccoli di iniziare con una moto più accessibile e restare sulla MC 50 anche quando sono cresciuti in altezza e confidenza.
  • Nuove sovrastrutture – Replicano in scala ridotta le MC "grandi", rigorosamente rosse, tutte nuove e con un'estetica da “pro”.
  • Nuovo motore – Con una cilindrata leggermente cresciuta a 49,9 cc, il nuovo motore ha un’erogazione molto più piena rispetto alla precedente generazione, senza perdere tiro agli alti.
  • Nuovo telaio – Il punto di fissaggio del mono è stato cambiato per ridurre l’energia trasferita attraverso il telaio e raggiungere un nuovo livello di guidabilità.
  • Nuovo telaietto in acciaio e poliammide rinforzata – Robusto, leggero e regolabile in altezza su due posizioni per accogliere i piloti in via di sviluppo.
  • Nuova testa – Gli inserti ridisegnati e realizzati in due parti separate semplificano la manutenzione.
  • Nuova accensione – Alla nuova accensione digitale va buona parte del merito dell’aumento di potenza e di affidabilità della nuova MC 50.
  • Nuova frizione – Il cestello rinforzato aumenta la durata, mentre il pacco frizione multidisco contribuisce a trasmettere alla ruota posteriore la potenza in modo fluido e prevedibile.
  • Nuovo radiatore – Il circuito idraulico è semplificato, migliorando il raffreddamento in ogni condizione.
  • Nuovo scarico – L'espansione riprogettata promette un aumento di prestazioni a tutti i regimi.
  • Nuovo monoammortizzatore WP XACT – L’elemento ammortizzante più corto abbassa la parte posteriore della MC 50 per creare una ciclistica molto più bilanciata.
  • Nuove pedane – La forma completamente nuova migliora il grip, evita l’accumulo di fango e riduce il rischio di piantarsi nei canali profondi.
  • Nuovo manubrio e manopole – Migliora la posizione del corpo e di conseguenza la tecnica di guida.
  • Nuovo contaore – Per non perdere gli "appuntamenti" con la manutenzione.

Se volete leggere le specifiche complete della MC 50, cliccate qui.

Per vederla in azione, invece, cliccate qui!

Come cambia l'MC 65

La MC 65 è l'erede "naturale" della MC 50! Salire sulla MC 65 può significare, per molti giovani, avere a che fare per la prima volta con cambio e frizione. Per questo GASGAS si è impegnata, affinché questi due elementi risultino facili da usare e in grado di offrire prestazioni intuitive e costanti. Anche qui, il "capitolo ergonomia" gioca un ruolo fondamentale e fa il paio con le ulteriori novità del modello:

 

  • Ergonomia aggiornata e regolabile – Le sovrastrutture, il monoammortizzatore e il telaietto possono ora essere montati in due posizioni diverse, che portano l’altezza sella da 715 mm a 760 mm. Questo consente ai bambini meno alti di iniziare con la sella bassa e restare sulla stessa moto più a lungo, migliorando la tecnica di guida e la fiducia.
  • Nuove sovrastrutture – Anche in questo caso, replicano in scala ridotta le MC da adulto, per creare un look unificato in tutta la gamma.
  • Nuovo motore – Molto più potente rispetto alla precedente generazione, alza ancora di più l’asticella in fatto di prestazioni a 2 tempi!
  • Nuovo telaio – Riprende il disegno dei telai delle GASGAS "più grandi", per offrire robustezza, miglior maneggevolezza e stabilità. Il punto di fissaggio del mono è stato cambiato per ridurre l’energia trasferita attraverso il telaio e raggiungere un nuovo livello di guidabilità. Inoltre, grazie all’angolo di sterzo aumentato, sarà possibile disegnare traiettorie ancora più strette.
  • Nuovo telaietto in acciaio e poliammide rinforzata – Robusto, leggero e regolabile in altezza su due posizioni.
  • Nuova testa – Come per la MC 50, gli inserti sono ridisegnati e realizzati in due parti separate per semplificare la manutenzione.
  • Nuova accensione – Più affidabile e precisa della generazione precedente.
  • Nuova frizione – Il cestello in acciaio migliora la durata, mentre la molla a diaframma si regola da sola mantenendo invariate le prestazioni.
  • Nuovi radiatori – I due nuovi radiatori Pankl replicano il disegno di quelli usati sulle GASGAS a dimensione piena, riportato alla scala della MC 65.
  • Nuovo scarico – Grazie alle saldature spianate all'interno, l’espansione regala un avvertibile aumento di prestazioni a tutti i regimi.
  • Nuovo monoammortizzatore WP XACT – L’elemento ammortizzante più corto e con 253,5 mm di escursione abbassa la parte posteriore della moto e crea una ciclistica molto più bilanciata, sposandosi con la forcella WP XACT.
  • Nuove pedane – La forma completamente nuova migliora il grip, evita di accumulare fango e piantarsi nei canali profondi.
  • Nuova leva del cambio – Versione in piccolo di quella usata da GASGAS nella gamma per adulti, è disegnata per evitare l’accumulo di fango attorno alla parte anteriore.
  • Nuovo avviamento a pedale – Leva ridisegnata per migliorare la messa in moto. 
  • Nuovo manubrio e manopole – Piega super moderna e manopole ODI per il massimo comfort.
  • Nuovo contaore – Indispensabile per la corretta manutenzione.

Se volete leggere le specifiche complete della MC 65, cliccate qui.

Per vederla in azione, invece, cliccate qui!

Disponibilità e prezzi

Le nuove minicross GASGAS 2024 sono in arrivo presso tutte le Concessionarie ufficiali: a ottobre verrà consegnata la MC 65, mentrea novembre sarà la volta della MC 50.

I prezzi di vendita al pubblico (IVA inclusa), sono:

 

  • 4.660 euro per la GASGAS MC 50
  • 5.840 euro per la GASGAS MC 65

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • Sport
    23 Febbraio 2024

    MotoGP news - Tra i piloti più attesi del 2024 c'è anche il giovane spagnolo: fenomeno nelle categorie minori e già veloce ed efficace nei primi test. Conosciamolo meglio

  • MotoGP
    29 Gennaio 2024

    MotoGP news - La settimana è cominciata con la presentazione del nuovo team GASGAS Tech 3 dove correranno due spagnoli: Augusto Fernandez, al suo secondo anno nella top class, e Pedro Acosta, il debuttante non ancora ventenne

  • MotoGP
    19 Maggio 2023

    MotoGP news – Lo spagnolo che si è infortunato nel Gran Premio di Portogallo, in una terribile caduta in cui ha riportato ben otto fratture, scalpita all’idea di tornare in pista. Il pilota del team GASGAS ha le idee più chiare su quando potrà tornare in sella e dopo la lunga riabilitazione a cui si è sottoposto ha potuto fornire alcune date