SPORT

Aprilia vince nella Superstock britannica

L’Aprilia RSV4 continua a vincere nel mondo delle derivate di serie e nello scorso fine settimana la creatura veneta ha tagliato per prima il traguardo nella classe Superstock all'interno del BSB, il campionato britannico Superbike, grazie a Fraser Rogers 

Aprilia vince nella Superstock britannica
Un tassello importante
L’Aprilia RSV4 continua a confermarsi vincente tra le derivate di serie. Infatti dopo ben sette titoli conquistati nel Mondiale Superbike – di cui l’ultimo con Sylvain Guintoli nel 2014 –  la vittoria nella Superstock 1000 FIM e nel Campionato Italiano Superbike con l’attuale pilota MotoGP Lorenzo Savadori, lo scorso fine settimana è stata protagonista di un’altra bella vittoria. Un nuovo capitolo per la Casa di Noale e un altro tassello che si va ad aggiungere alla già straordinaria storia sportiva della V4 italiana.

Orgoglio italiano
Dal 9 all’11 luglio sul tracciato di Knockhill, in Scozia, è andato in scena un nuovo appuntamento del BSB, il campionato britannico Superbike, e la classe Superstock ha disputato due gare nella giornata di domenica. Ad assicurarsi la seconda prova è stato Fraser Rogers, che ha portato la sua Aprilia RSV4 1100 a stare davanti a tutti, ed è stato un bel colpo anche in ottica campionato. Infatti Rogers, pilota del Team IN Competition, è ora terzo nella classifica piloti e quindi in piena corsa per il titolo. Se in MotoGP manca ancora qualcosa per poter puntare direttamente al podio, con un Aleix Espargaro che è sempre più convincente, la RSV4 continua a regalare soddisfazioni e la Casa di Noale nella classe Superstock del BSB può conquistare un altro grande risultato, nella sua storia già vincente. Il prossimo appuntamento del campionato sarà a Brands Hatch dal 23 al 25 luglio, dove l’accoppiata Rogers-Aprilia punterà ad avvicinare gli avversari, per un altro fine settimana importante.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    23 Ottobre 2021
    MotoGP 2021 news – Se Francesco Bagnaia partirà dalla pole position, Fabio Quartararo scatterà invece dalla quinta fila per il Gran Premio di Misano. Il francese non è riuscito a essere veloce nelle condizioni miste e ha ottenuto solo il 15esimo tempo. Invece, in prima fila ci sarà Luca Marini, al suo primo acuto nella top class
  • MotoGP
    23 Ottobre 2021
    MotoGP classifica – Un tris di Ducati domani aprirà la griglia di partenza della top class, con Francesco Bagnaia che ha conquistato la pole position davanti al compagno di squadra Jack Miller e a Luca Marini. Sesto Franco Morbidelli
  • MotoGP
    23 Ottobre 2021
    MotoGP 2021 news – La coppia dei piloti del team Pramac ha chiuso in vetta il terzo turno di prove libere con Johann Zarco davanti al debuttant Jorge Martin. Segue la terza Ducati di Jack Miller, mentre Francesco Bagnaia è rimasto ai piedi della top 10 e dovrà passare in Q1. Giornata difficile anche per il leader del campionato Fabio Quarararo, mentre l'unica Yamaha che andrà direttamente in Q2 è quella di Franco Morbidelli