NOVITA' MOTOCICLISMO

WOW!, l'azienda lombarda porta a EICMA il nuovo Delivery

Presente a EICMA con i modelli L1e e L3e, WOW porterà a  Milano anche il nuovissimo Delivery, versione disponibile sia con motore da 4.0 che da 5.0 kW equipaggiata con tutto ciò che serve per l’uso aziendale e forte di una capacità di carico di ben15 kg. Eccone caratteristiche e prezzo

WOW!, l'azienda lombarda porta a EICMA il nuovo Delivery
WOW Delivery
Palcoscenico internazionale per la presentazione delle principali e più importanti novità del settore, la 78° edizione di EICMA sarà quest’anno un appuntamento particolarmente importante anche per quanto riguarda i mezzi elettrici e, in generale, la cosiddetta “e-mobility”. Non a caso, tra le tante conferme di partecipazione, arriva in queste ore anche quella di WOW!, brand tutto italiano ormai tra i capofila della mobilità a zero emissioni.
A Milano, WOW! sarà presente con la gamma di modelli L1e e L3e, affiancati per l’occasione dal nuovo modello Delivery, ultimo nato nella visione dell’azienda lombarda.
Proposto sia come modello 774 che 775, si caratterizza per il robusto portapacchi anteriore da 420 mm x 300 mm, fissato direttamente al telaio, con una capacità di carico di 15 kg, e un capiente box posteriore (422 mm x 422mm X 422 mm) da 60 litri. Inalterate invece le caratteristiche tecniche del motore (le stesse dell’L1e e dell’L3e): c’è la versione da 4.0 kW e 45 Km/h, cioè il 774, e quella più potente da  5.0 kW e 85 Km/h del 775, fino alle 2 batterie al litio da 72V, comodamente estraibili in quanto collocate ai lati della sella posteriore per la massima semplicità di utilizzo, con una capacità di 32Ah / 2,3 kWh per il WOW Delivery 774 con batteria “STANDARD” (disponibile su richiesta quella “PLUS” da 42Ah / 3,0 kWh), e di 42Ah / 3,0 kWh per il WOW Delivery 775 con batteria “PLUS”. Sei invece  le varianti colore: rosso, blu elettrico, verde petrolio, bianco, grigio e antracite. Infine i prezzi: da 4.680 euro per il WOW Delivery 774 con batteria STANDARD da 32Ah e 5.450 euro del WOW Delivery 775.
Incoraggiati da un mercato elettrico italiano che rispetto ai primi dieci mesi del 2019 ha fatto segnare un +140,5%, continuando la sua positiva crescita anche nel mese di ottobre con 1.034 veicoli venduti, e dal costante andamento, nel primo semestre dell’anno, delle nuove immatricolazioni di ciclomotori elettrici negli altri principali 4 mercati europei (Francia, Germania, Spagna e Regno Unito) - ha detto il CEO WOW Diego Gajani - siamo pronti a entrare da inizio 2022 in Spagna e dal secondo trimestre del nuovo anno in Francia, Germania, Olanda e Belgio”.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    29 Settembre 2022
    Scade venerdì 30 settembre alle ore 12 la promozione sui biglietti d’ingresso alla settantanovesima Edizione dell’Esposizione internazionale delle due ruote, che si terrà dal 10 al 13 novembre alla Fiera di Milano/Rho
  • Industria e finanza
    15 Settembre 2022
    Serbatoio di dimensioni generose e ruote a raggi, non in lega, pneumatici profondamente scolpiti e una protezione motore che non ha solo funzione estetica, la nuova Transalp sembra avere un’attitudine al fuoristrada superiore a quella della progenitrice- Le vedremo a EICMA 2022?
  • Green Planet
    21 Agosto 2022
    Se è vero che prossimamente buona parte dei nuovi ciclomotori saranno elettrici, allora perché non possono esserlo anche quelli vecchi? Ponendosi questa domanda, il designer belga Benjamin Surain ha messo a punto un kit di conversione “universale” in grado di dare nuova vita ai vecchi cinquantini a benzina…
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2022
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Berlina o crossover?
Green Planet