NOVITA' MOTOCICLISMO

Wottan Storm-S, la prima classe non è costosa

È uno scooter che non disdegna percorrenze a medio raggio né qualche giretto ad andatura brillante. È spinto da un motore monocilindrico a quattro valvole di 300 cm³ dotato di raffreddamento a liquido ed accreditato di una potenza di 27 CV

Wottan Storm-S, la prima classe non è costosa
Scooter di qualità
In prima classe con uno scooter commuter di 300 cm3 che costa poco più di uno a ruote alte di metà della cilindrata: è un bel richiamo quello dello Storm-S, il più muscoloso dei modelli proposti da Wottan Motor. Nonostante una dotazione generosa ha un prezzo di commercializzazione di 3.950 euro, molto contenuto in rapporto a quanto offre.
È uno scooter che non disdegna percorrenze a medio raggio né qualche giretto ad andatura brillante, ed è spinto da un motore monocilindrico a quattro valvole di 300 cm³ di progettazione recentissima, dotato di raffreddamento a liquido, accensione e iniezione elettroniche, e accreditato di una potenza di 27 CV.
Lo Storm-S è pensato per qualcosa di più del classico diporto, offre un’eccellente abitabilità e ha sospensioni evolute: davanti una tradizionale forcella telescopica, dietro il motore in funzione di braccio oscillante è controllato da due ammortizzatori idraulici con il serbatoio separato. Non si è risparmiato nemmeno sui freni: due dischi con pinze radiali a quattro pistoncini davanti, e dietro uno con pinza a due pistoncini, azionati da un sistema ad intervento combinato con ABS. Le ruote sono di dimensioni generose, davanti uno pneumatico 120/ 70-15” e dietro un 140/70-14”.

Il vano sottosella ha una forma regolare e può caricare un casco integrale più un jet

Dotazione ricca
A colpire maggiormente però è la dotazione: la strumentazione è costituita da due quadranti analogici circolari per contagiri e tachimetro, con al centro un grande display TFT a colori per tutte le altre informazioni; i gruppi ottici sono a LED e la serratura di contatto è dotata del sistema che consente di chiuderla a scanso di intrusioni. C’è anche la classica presa a 12 V per collegare un navigatore, mentre la sella è infulcrata posteriormente per garantire un accesso più comodo allo spazio sottostante; l’apertura è comandata elettricamente, il vano può contenere un casco integrale e un casco jet, ed è dotato di luce di cortesia.
Il Wottan Storm-S è già dai concessionari e viene proposto in sei colorazioni differenti: Racing Yellow, Racing Red, Bianco, Silver, Blu Opaco e Grigio Opaco.

Al centro del cruscotto c'è uno schermo TFT a colori

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    11 Ottobre 2021
    Wottan è sbarcata da poco in Italia e, a giudicare dai numeri di vendita, sembra avere imboccato la strada giusta. Ora la casa spagnola è approdata anche in Sicilia con la concessionaria Euro Moto di Palermo, dove è possibile toccare con mano i vari modelli che compongono la gamma 
  • Moto
    18 Gennaio 2021
    È la più sportiva delle 125 stradali di Wottan Motor, marchio spagnolo con sede nei dintorni di Valencia, e nonostante la linea ricca e aggressiva si distingue per un prezzo a portata di tutte le tasche. Economica però non vuol dire povera: la GP 1 ha tutto quanto serve per una guida divertente
  • News
    14 Gennaio 2021
    La casa spagnola compie giusto quest’anno dodici anni ed è approdata sul mercato italiano con un'interessante gamma di scooter e moto caratterizzati da una dotazione tecnica di qualità

Wottan Motor Storm-S

  • Prezzoda € 0
  • Peso177 Kg
  • Serbatoio14,5 l
  • Altezza sella86 cm
  • Lunghezza223 cm