NOVITA' MOTOCICLISMO

TT Classic 2020, Stefano Bonetti in sella alla Bimota YB4

La moto, protagonista nel mondiale SBK trent'anni fa, sarà in gara all'Isola di Man. Il pilota italiano di riferimento per le road races porterà sul Mountain Course la creatura di Paolo Girotti

TT Classic 2020, Stefano Bonetti  in sella alla Bimota YB4
Bimota è un marchio tradizionalmente legato al mondo delle corse fin dagli inizi. Da qualche anno lo spirito competitivo della casa romagnola ha trovato modo di esprimersi anche nelle gare riservate alle classiche, grazie soprattutto al titolare di Bimota Classic Parts, Paolo Girotti.
Le Bimota sono tornate a sfrecciare nelle più importanti road races e per il 2020 il programma prevede la partecipazione alla madre di tutte le gare su strada: il Tourist Trophy.
La scelta della moto è ricaduta su una delle Bimota più belle e di successo, una vera icona del marchio come la Bimota YB4 IER Superbike. Il mezzo sarà la replica fedele della derivata di serie portata in gara dal grande Giancarlo Falappa. La YB4 nel 1988 vinse il titolo italiano Sport Production e ottenne 7 vittorie nel mondiale Superbike (5 con Tardozzi e 2 con Mertens), sfiorando anche il successo nella classifica costruttori. L'anno successivo fu invece proprio il Leone di Jesi a conquistare 3 vittorie nel campionato del mondo.

Esperienza e velocità
E siccome non basta una grande moto per correre sull’impegnativo tracciato dell’Isola di Man, Bimota ha trovato nel bergamasco Stefano Bonetti l'interprete perfetto per incarnare le proprie ambizioni di successo. Il Bonny al momento è il pilota italiano di maggiore successo nelle road races: in bacheca fa bella mostra di dieci campionati italiani di velocità in salita, due titoli europei su strada (nel 2012 e 2014) ed è stato il primo italiano ad aver vinto la Lightweight alla North West 200 (proprio quest'anno). Bonetti da quindici anni ormai corre al TT ed è un profondo conoscitore del Mountain Course.
La parte tecnica sarà curata da Andrea Neri, mentre il motore della Bimota YB4 verrà preparato a Modena da Franco Bursi. Lo specialista partirà dalla base di un motore Yamaha FZ 750 con trasformazione Bimota dell’alimentazione a iniezione. Il TT Classic si terrà dal 22 al 31 agosto: quest'anno le velocissime Paton avranno un'avversaria in più da battere sotto la comune bandiera tricolore.

 



NOTIZIE CORRELATE